Ricerca

4 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Applicazione mobile o sito responsive? La ricetta giusta è quella di Cosmobile!
L'arrivo delle APP e la loro rapida proliferazione ha portato alcuni a definire la morte del Web, per come lo avevamo conosciuto e frequentato fino all'arrivo dei nuovi dispositivi mobili. Altri si sono interrogati sulla bontà di una soluzione rispetto ad un'altra e hanno deciso di sperimentare le varie modalità tecnologiche disponibili sul Mobile. Oggi il quesito rimane invariato nella sua validità, con una variante, il web è diventato responsive e come tale può fare la differenza quando usato da Mobile. Sul tema Cosmobile ha elaborato una sua riflessione, utile a tutti coloro che sono alla ricerca della ricetta giusta per progetti e soluzioni future.
Si trova in APP / Novità APP
APP Mobili per una esperienza oltre il Web
La diffusione di dispositivi mobili e di APP ha trasformato il modo con cui si accede alla informazione. Il tempo speso online è in costante aumento e sempre più caratterizzato da accessi di tipo Mobile e dall'uso di APP. Un cambiamento di cui devono tenere conto le aziende per raggiungere le loro audience e i loro mercati target.
Si trova in APP / Novità APP
Cosmobile realizza lo store del marchio Arena e lo presenta al Meet Magento di Milano
Cosmobile partecipa all'evento di Meet Magento con un intervento incentrato sul lavoro fatto nell’ultimo anno e mezzo su Arena Water Instinct, un portale internazionale realizzato per il famoso brand di abbigliamento sportivo. L'obiettivo è di presentare le principali politiche di gestione ed ottimizzazione necessarie quando si lavora su uno store internazionale con un carico di utenti distribuito e politiche di marketing complesse.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Usabilità web, navigazione visuale e analogie cognitive
Per definizione una pagina Web è usabile quando è stata realizzata in base ai principi dell’usabilità in modo da facilitare la navigazione e l’interazione con l’interfaccia grafica che la rende possibile. Nella realtà ogni definizione di usabilità è insufficiente perché incapace di cogliere la specificità dell’esperienza utente dell’usabilità e perché incapace di descrivere i mutamenti continui che caratterizzano l’interazione tra esseri umani e macchine tecnologiche. Ad esempio non coglie appieno i mutamenti nella testa degli utenti, a livello cognitivo e, secondo alcuni, anche neuronale.
Si trova in Lifestyle