Ricerca

24 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Italia: vendite tablet in calo
Sirmi fotografa la situazione del mercato ICT evidenziandone le difficoltà. Il mercato perde colpi e ci vorrà del tempo prima che si possa manifestare qualche cambiamento in positivo. Il calo complessivo nel secondo trimestre 2014 è stato del 3,4%. Cala anche la vendita di tablet (-9%).
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Mercato TLC 2013, un anno che secondo Asstel è stato disastroso
Reso noto da Asstel il suo rapporto sull'andamento del mercato TLC italiano del 2013. Il calo è stato del -7% nei ricavi ma gli operatori hanno in realtà subito una flessione del -10%. Crescono in contrtendenza gli investimenti, a preparare forse tempi migliori.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
E’ il momento dei “phablet”
Una analisi di TIG sul mercato digitale italiano: da tenere presente il processo di convergenza che sta caratterizzando tablet e smartphone, e che si sta sempre più consolidando grazie all’uscita di nuovi smartphone sopra i 5 pollici: questo mercato è infatti destinato a convergere nel mercato dei “phablet”. Questi ultimi infatti hanno funzionalità che più sembrano adattarsi alle necessità della domanda attuale.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Tablet: saturazione in vista?
Con oltre 1,9 milioni di unità consegnate, il Mercato italiano dei Client registra nel terzo trimestre del 2014 un incremento superiore all’8% rispetto all’analogo trimestre del 2013.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Cresce il mercato dei server
SIRMI ha reso noti i dati sull’andamento dell’ultimo trimestre e il pre-consuntivo dell’intero 2014 sull’intero mercato della Digital Technology. Ecco una sintesi dei risultati dello studio relativo ai singoli comparti di mercato Server e Storage.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Risveglio dei mercati Ict?
Nel primo trimestre dell’anno il mercato italiano della distribuzione Ict è stato i 1463 milioni di euro, con una crescita del 13,4%% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il dato, elaborato da Context e illustrato durante il 16° Forum IT di Grandangolo svoltosi dal 14 al 16 maggio a Riccione, è sorprendente. Per almeno due motivi. Si tratta di un incremento che in assoluto batte tutti gli altri dati sull’andamento di questo settore: risulta quasi doppio del progresso registrato in Europa nei primi cinque paesi (7%) nello stesso periodo (solamente la Spagna tra i grandi ha fatto meglio con un +17%). E’ di gran lunga superiore alle indicazioni della pluralità di altri osservatori.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Assinform vede una inversione di tendenza per l’Ict nostrana
Dopo anni di difficoltà, il mercato italiano dell’Ict ha ripreso a dare segnali positivi. Se il 2014 registra ancora un calo dell’1,4% (era stato -4,4% nel 2013/12), per un volume di affari di 64.234 milioni euro, vi sono ormai segmenti emergenti in forte crescita che, iniziata nella seconda parte dell’anno, è attesa consolidarsi sull’onda delle componenti più innovative. Assinform conferma quindi le previsioni di una crescita dell’1,1% a fine corrente anno.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Il Mercato della Digital Technology nel terzo trimestre del 2015
Milano, 19 novembre 2015 – I risultati dell’ultimo monitoraggio condotto da SIRMI sull’andamento del mercato della Digital Technology nel terzo trimestre del 2015 mostrano un settore ICT ancora in calo del -2% rispetto all’analogo trimestre del 2014.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Mercato ICT: il trimestre chiude con il segno più e inverte il trend
Milano, 12 maggio 2016 – SIRMI analizza il mercato della Digital Technology nel IQ 2016 e segnala nel trimestre una inversione di tendenza. SIRMI ha analizzato i dati relativi all’andamento del Mercato della Digital Technology e dei suoi diversi comparti nel primo trimestre del 2016.
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano
Mobile banking: cresce al 39% l’utilizzo da parte degli italiani
Indagine Internazionale ING Bank. Per il 75% di chi lo utilizza, il mobile banking migliora la gestione delle finanze. Il 66% degli intervistati dichiara di avere usato meno contante nell’ultimo anno. La user experience del cliente sempre più importante per competere con i nuovi player del mercato
Si trova in Focus Italia / Mercato Italiano