Ricerca

20 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
La risposta di Apple alle segnalazioni di phablet iPhone 6 Plus che si piegano sotto sforzo!
Era facile prevedere che Apple avrebbe dato una risposta ufficiale al mercato per limitare i danno possibili derivanti dalla campagna montata in rete sui problemi di robustezza del phablet iPhone 6 Plus. La risposta è molto più di un comunicato ed è ben illustrata in un articolo pubblicato da The Verge.
Si trova in Produttori / Apple
Cosa distingue Apple da Xiaomi in Cina? La fedeltà!
A distanza di un mese dall'annuncio dell'iPhone 6, i nuovi modelli di smartphone e phablet di Apple sono arrivati anche nei negozi cinesi e si preparano a nuovi sucessi di vendita in un paese diventato molto competitivo per la presenza di produttori come Xiaomi, Huawei, lenovo, ecc.
Si trova in Produttori / Apple
iPhone 7, qualcuno già ne parla!
Il potere del marchio è grande così come lo è l’idiozia dei comportamenti che lo hanno reso tale e che lo alimentano in continuazione. Il successo dell’iPhone 6 è tale da far supporre che Apple non abbia alcuna intenzione di sostituire i modelli appena rilasciati con modelli nuovi. Eppure online i fan sono già scatenati a dare forma alle narrazioni che serviranno a preparare il mercato dell’iPhone 7.
Si trova in Produttori / Apple
Samsung batte Apple con nuovi annunci ad IFA 2014
A IFA 2014 Samsung ha deciso di partecipare con prodotti tutti nuovi, rendendo meno rilevante il prossimo evento di Apple che vedrà l’annuncio dell’iPhone 6. Tra i nuovi dispositivi Samsung ha presentato il nuovo Galaxy Note 4 con una architettura a 64 bit che va a chiudere il gap con il processore di Apple e con iOS 7.
Si trova in Produttori / Samsung
Samsung Galaxy S6 entusiasma gli Androidiani
Il nuovo dispositivo S6 di Samsung sta raccogliendo numerose reazioni entusiaste. Da parte del pubblico Androidiano che ha già attivato 20 milioni di prenotazioni, ma anche degli osservatori del mercato che vedono ripartire la competizione con Apple. Il nuovo smartphone di Samsung è considerato così bello e potente da poter convincere all'acquisto anche gli attauli utenti di un iPhone.
Si trova in Produttori / Samsung
Samsung e Apple si preparano alla sfida autunnale
Apple ha da poco presentato i suoi risultati trimestrali che indicano un fatturato inferiore alla aspettative, un calo nelle vendite di iPhone e iPad, una crescita delle vendite di iPod e Mac ma soprattutto una marginalità al di sopra delle attese. Il tutto mente è già attivo in rete il tam tam utile ad anticipare il lancio dell'iPhone 6 previsto per settembre. E Samsung come reagisce?
Si trova in Produttori
Apple e Samsung, lo scontro dalle aule dei tribunali al mercato
Il preannunciato arrivo del nuovo modello di iPhone vale più di tutte le cause intentate da Apple a Samsung. Con il nuovo iPhone 6, Apple punta a riprendersi fette di mercato conquistate da Samsung negli ultimi anni e che hanno portato l'azienda coreana a dominare il mercato dello smartphone con piattaforme Android.
Si trova in Produttori
iPhone 6: vendite record ma market share piatto
I molti osservatori e commentatori del mercato Mobile amano il brand Apple e ne esaltano il successo di vendite record realizzate dal suo nuovo prodotto iPhone. Quello che non dicono è che il successo è dovuto principalmente all'acquisto di nuovi iPhone in sostituzione dei modelli precedenti. Lo share di mercato non cambia e indica che milioni di possessori di iPhone stanno acquistando prodotti diversi.
Si trova in Produttori
iPhone contro tutti
iPhone continua a essere il punto di forza di Apple. Continua a crescere e potrebbe continuare a farlo. A spese di produttori come Samsung e di Android. Per Apple è la fonte principale di fatturato, per la concorrenza un modello da emulare. La crescita non può essere infinita ma perché no?
Si trova in Ecosistemi / Vari
Giovani disoccupati, nichilisti, senza futuro, in coda per un iPhone 6!
L'indagine Istat più recente certifica una disoccupazione giovanile al 44,2%. Il dato testimonia il dramma che stanno vivendo le nuove generazioni per la mancanza di lavoro e di opportunità e l'opacità che caratterizza gli scenari nei quali si trovano a vivere e a respirare. Gli adulti guardano preoccupati e si interrogano sul fenomeno e sulla mancanza di reazioni. Per ridurre il senso di disagio molti di loro finiscono per offrire soluzioni di tipo consumistico. Una spiegazione possibile alle lunghe code di ragazzi per l'iPhone 6.
Si trova in Blog / Tabulario