Ricerca

30 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
👩‍🚒️👩‍🚒️ Siamo in un vicolo cieco?
I tempi che si allungano fanno pensare di essere in un vicolo cieco. In realtà il vero problema è di finire fuori strada.
Si trova in Blog / Tabulario
Non siamo in guerra
Segnaliamo un articolo di Annamaria Testa pubblicato su Internazionale.it. Insiste sulla necessità di smettere di raccontare in giro che la crisi del Coronavirus sia una guerra. In tempi difficili, sarebbe meglio se tutti si sforzassimo a usare parole esatte e di chiamare le cose con il loro nome.
Si trova in Tecnobibliografia
👩‍🚒️👩‍🚒️ Bisogna essere tenaci!
Molti si stanno complimentando con gli italiani per la reazione al Coronavirus.
Si trova in Blog / Tabulario
Dopo il Coronavirus
In un articolo del 21 marzo del Corriere della Sera, lo scrittore e fisico Paolo Giordano fornisce un utile elenco di ciò che andrebbe ricordato quando la crisi del Coronavirus sarà stata fermata o debellata.
Si trova in Tecnobibliografia
👩‍🚒️👩‍🚒️ Nel Labirinto Coronavirus
Qual è la via migliore per lasciare il labirinto rizomatico delle zone del contagio? Per scoprirlo meglio cominciare a eliminare quelle che non portano da nessuna parte!
Si trova in Blog / Tabulario
Gioia e amore per il dopo Coronavirus
E' il sogno di Piero Piro, sociologo intervistato da Mario Catalano. Il futuro in formazione non deve essere "un semplice e angosciante mondo di prima".
Si trova in Tecnobibliografia
Boom e-commerce: grazie Covid-19!
Secondo un’indagine Nielsen le vendite online dei prodotti di largo consumo sono aumentate da febbraio 2020 dell’80% rispetto all’anno prima. Uno degli effetti da Coronavirus destinato a cambiare molte abitudini e comportamenti, compresi quelli di acquisto.
Si trova in Lifestyle
👩‍🚒️👩‍🚒️Seneca e la saggezza
M. Onfray, nel suo ultimo libro - Saggezza, saper vivere ai piedi di un vulcano - sembra avere previsto i tempi del Coronavirus.
Si trova in Blog / Tabulario
Stiamo vivendo una situazione-limite
Chiusi in casa molti hanno spento lo schermo del televisore per non farsi sommergere dalla tristezza che i freddi numeri dei rituali giornalieri sono in grado di generare. In tanti si sono rivolti al piccolo schermo del loro dispositivo mobile per sentirsi vivi attraverso relazioni, condivisioni, abbracci e chiacchiere virtuali. Altri, seppure con difficoltà, hanno ritrovato il piacere della lettura, riscoprendo libri già letti o seguendo i consigli di altri. Tutti hanno la possibilità di dedicare parte del tempo libero (forse meglio definirlo prigioniero) a disposizione per riflettere su sé stessi, sugli altri, sul mondo e sulla realtà.
Si trova in Blog / Religione e Tecnologia
🐞🐞 Nuovo lockdown in tristezza e melanconia
"Così, date pure alla malinconia il significato che volete, proprio o improprio, come indole o comportamento, come piacere o dolore, e definitela istupidamente, malcontento, timore, dolore, follia, nella parte o nel tutto, in senso proprio o metaforico, è sempre la stessa cosa." - Robert Burton
Si trova in Blog / Tabulario