Ricerca

24 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Cybercriminalità: rischi in aumento
Il rapporto Clusit sulla sicurezza informatica per il 2018 ha riscontrato in Italia una crescita del 240% degli attacchi informatici rispetto al 2011. Ciò che deve spaventare non è l’aumento quantitativo degli attacchi ma quello qualitativo. Un fenomeno che si manifesta con intrusioni continue nella vita dei privati cittadini ma evidenzia attacchi sempre più focalizzati sulle aziende, la pubblica amministrazione e le istituzioni. Il rapporto sulla sicurezza 2019 di Cylance, ora BlackBerry, riporta dati e allarmi simili fornendo dettagliate informazioni utili a comprendere meglio la realtà della cybercriminalità ma suggerisce anche approcci, strumenti, tattiche, strategie da adottare per arginare gli attacchi criminali, prevenirli potenziando le difese e per gestirli qualora avessero avuto successo.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Sicurezza Mobile
Voi vi fidereste ancora di Yahoo?
Yahoo sembra esserci ricascata ma questa volta i numeri sono impressionanti: un miliardo di account Yahoo violati. Un dato non positivo per un paese come gli Stati Uniti che è sulle prime pagine dei media anche per le presunte violazioni di hacker russi ai server del partito democratico durante le recenti elezioni presidenziali. Un paese che, attaccato su più fronti, mostra la mondo intero una vulnerabilità che nessuno gli avrebbe mai accreditato visto il predominio tecnologico posseduto dalle sue aziende. E' come se, in modo presupponente, non avesse investito a sufficienza in sicurezza.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Sicurezza Mobile
La sicurezza non va mai in vacanza!
Manager e dirigenti d’azienda, imprenditori e liberi professionisti, semplici dipendenti, loro amici e parenti si preparano ogni anno a celebrare il rito estivo delle vacanze. Partono con smartphone, tablet e laptop e con essi si portano appresso strumenti di viaggio, di divertimento e intrattenimento, ma anche lavoro, ansie, urgenze e dipendenze. Si espongono altresì a rischi e pericoli, per sé, per la propria azienda o per l’azienda per cui lavorano perché la sicurezza e i cybercriminali non vanno mai in vacanza. O meglio, presidiano anche i luoghi delle vacanze per praticare i loro attacchi preferiti, fatti di ingegneria sociale e human hacking.
Si trova in Tecnologia e Impresa / GDPR, Privacy e Sicurezza
Sicurezza: "prevenzione predittiva" è la parola chiave
L’intelligenza artificiale corre veloce, sta già cambiando molto e, in prospettiva, potrebbe cambiare tutto. Siamo alle soglie di una rivoluzione senza precedenti, destinata a trasformare radicalmente il mercato del lavoro ma forse anche il futuro stesso del genere umano sul pianeta Terra. Con conseguenze non tutte prevedibili e non da tutti desiderabili. In attesa di scoprire le novità che verranno, oggi l’attenzione di molti è tutta focalizzata su come e in che modo l’intelligenza artificiale può essere usata per risolvere problemi e fornire soluzioni negli ambiti più disparati, compreso quello della sicurezza.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Sicurezza Mobile