Ricerca

83 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Facebook: l’esodo è iniziato, continuerà?
Secondo una recente indagine, quasi la metà delle persone intervistate hanno nel corso del 2018 cancellato l’APP di Facebook dal loro smartphone. Le persone coinvolte fanno parte delle nuove generazioni, con un’età dai 18 ai 29 anni.
Si trova in Lifestyle / Social
Italiani sempre più imprigionati dal muro delle facce
Al mondo siamo secondi solo a brasiliani, vietnamiti, messicani, sudafricani, argentini e pochi altri e alla pari con gli americani. Il primato non è esaltante ma fotografa una realtà, quella immersa in schermi piatti e mignon attraverso i quali per più di due ore al giorno molti italiani danno forma alle loro vite, ai loro desideri e soddisfano i loro bisogni di compagnia e socialità.
Si trova in Lifestyle / Social
La vita intima regalata a Facebook
In fondo al proprio animo tutti lo percepiscono in modo sempre più chiaro. Qualcosa non funziona nel modo in cui si abita la parte sociale della Rete. Non c'era bisogno dello scandalo delle informazioni cedute o rubate da Cambridge Analytica per capirlo.
Si trova in Lifestyle / Social
Il declino di Facebook previsto per il 2017
Premesso che prevedere il futuro è impossibile, chi ci prova a volte ci azzecca! E' questo forse il caso della Università di Priceton che ha svolto una indagine che ha portato ad una improbabile conclusione: entro il 2017 Facebook avrà perso l'80% dei suoi utenti. Vero, falso o impossibile. Probabilmente la terza, ma è pur vero che il social networking alla Facebook sta attrevrsando un momento di tanca.
Si trova in Lifestyle / Social
Per sentirsi meno soli, meglio abbandonare Facebook
Lo dice una recente indagine danese che ha evidenziato come stare lontani dal muro delle facce e dai social network faccia diminuire lo stress, riduca la rabbia e anche il senso di solitudine. Gli effetti positivi si verificano già dopo sette giorni di abbandono.
Si trova in Lifestyle / Social
Perchè bisognerebbe abbandonare Facebook
Per gli immigrati digitali che, pur frequentandolo e postando, non hanno ancora compreso fino in fondo perchè Facebook esiste e sia così popolare, potrebbe essere utile conoscere le ragioni che hanno portato loro contatti online ad abbandonarlo. Alcune spiegazioni interessati io le ho trovate in una nota di Mark Gibson che ha comunicato pubblicamente di avere lasciato Facebook!
Si trova in Lifestyle / Social
Lifestage, una APP di Facebook per teenager
Facebook ha rilasciato una nuova APP chiamata Lifestage per ragazzi tra i 13 e i 21 anni. E’ una APP per la produzione di video utili a costruire e a meglio rappresentare il profilo online di quanto non si possa fare con contenuti testuali.
Si trova in Lifestyle / Social
La supremazia di Facebook e Google non sarà per sempre!
Da anni Google e Facebook lottano per la supremazia. A 28 anni dalla nascita della Internet in forma WWW, le due società sono diventate, insieme a Apple, Amazon e Microsoft, le protagoniste dell'era tecnologica attuale, caratterizzata dalla pervasività di Internet, di strumenti tecnologici mobili e delle loro applicazioni. Un'era che si caratterizza anche dall'affermarsi prepotente di società che sembrano mettere a rischio le premessere libertarie e democratiche di Internet.
Si trova in Lifestyle / Social
Per avere successo con Facebook!
Tutti hanno uno o più account social e tutti li usano in base a convenienze, abitudini, reti sociali e destinazioni di scopo delle applicazioni. Non tutti i media sociali sono uguali seppure offrano tutti funzionalità e opportunità simili. Se si sceglie un social network preferito per obiettivi sia personali sia professionali meglio sapere perchè lo si fa e conoscere cosa l'offerta competitiva, migliore o inferiore, è in grado di fornire. Poi è solo una questione di sapere usare al meglio il mezzo tecnologico. Qui parliamo di cose usare il muro delle facce di Facebook!
Si trova in Lifestyle / Social
Sorveglianza Facebook: la si conosce ma la si ignora!
Tutti o quasi sono consapevoli che il mondo sociale di Facebook è gratuito perchè ci si presta ad essere target e prodotto pubblicitario. La consapevolezza che si traduce in coscienza critica porta alcuni all'abbandono ma per la stragrande maggioranza non genera il bisogno di alcuna riflesione critica e tantomeno ql'urgenza di una scelta alternativa.
Si trova in Lifestyle / Social