Ricerca

16 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Tecnologie e sviluppo del benessere psicobiologico
Prontuario per genitori e ragazzi, per un uso equilibrato della tecnologia. Un prontuario di sopravvivenza attiva, pensato per genitori, psicologi e psicoterapeuti. Alcune semplici regole per ridurre la fatica della genitorialità e contribuire al benessere psicobiologico dei bambini.
Si trova in Blog / Tabulario
Tecnologia, genitori preoccupati e figli tecnorapidi
Molte notizie di cronaca sembrano create appositamente per aumentare la preoccupazione di genitori e nonni di ragazzi Tecnorapidi la cui attenzione è imprigionata dentro i mondi virtuali dei loro dispositivi. Ne deriva una frustrazione crescente, la preoccupazione che qualcosa non funzioni e la necessità di una nuova consapevolezza.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Incontrarsi attraverso la tecnologia
“Lo smartphone è un oggetto di apprendimento, un abilitatore di esperienze e uno strumento di lavoro e studio. Non è il male, non distrugge le giovani generazioni e non manda il cervello in pappa. Chi lo pensa davvero probabilmente vive con gli zoccoli, professa l’apocalisse e maledice le macchine. E’ un oggetto molto personale, privato, dove volenti o nolendi ci comprimiamo dentro le nostre vite.”
Si trova in Blog / Lente di ingrandimento
Realtà virtuale e bambini
L’evoluzione delle tecnologie digitali ha trasformato profondamente i territori del nostro consumo quotidiano di beni, di divertimento e di informazione ma ha cambiato anche il nostro immaginario. Con l’avvento di prodotti e di soluzioni di Realtà Virtuale sempre più maturi si torna ad interrogarsi sui loro potenziali effetti sulle persone, in particolare sui bambini.
Si trova in Lifestyle
10 modi per contrastare il cyberbullismo scolastico
Nell’era tecnologica che stiamo vivendo tutti i genitori sono chiamati a fare i conti con nuovi comportamenti sociali emergenti che possono danneggiare la vita dei loro figli, soprattutto a scuola. E’ una battaglia che non può essere condotta in solitudine. Meglio avere al proprio fianco esperti e persone su cui poter contare per affrontare i problemi insorgenti o, meglio ancora, per prevenire. Lo si può fare con successo anche nel caso di comportamenti di bullismo digitale.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Bambini, Babbo Natale e regali
La notte di Natale date una carezza ai vostri bambini e regalate loro un libro, un volume pieno di illustrazioni, colorato. Per un giorno dimenticatevi di telefonini, tablet, videogiochi, robottini vari e altri giocattoli elettronici. Scoprirete che un regalo non tecnologico e ricco di storie e racconti, genera comunque felicità e vi darà la possibilità di godere più spesso dello sguardo dei bambini e della loro conversazione.
Si trova in Lifestyle
Bambini e tablet, un amore di lunga durata
Succede in Gran Bretagna e sta sucecdendo anche qui da noi. Il tablet ha occupato stabilmente le camerette dei bambini andando a sostituire schermi televisivi e console di gioco. Un fenomeno sempre più diffuso e che evidenzia cambiamenti profondi nei gusti, nelle preferenze e nei comportamenti delle nuove generazioni.
Si trova in Lifestyle
Sono giovane e nativo digitale! Il mondo 'is on my side'! [ 1 ]
Il social networking per i ragazzi è diventato il modo per costruirsi una famiglia sociale e allargata, fatta di amici e conoscenti, con i quali condividere esperienze di vita, decisioni e scelte. Prima parte di una riflessione sui nativi digitali per letture esitive rilassate e controcorrente.
Si trova in Blog / Tabulario
Voglio vederti nuda! Ragazzine intrappolate dalla rete dei ricattatori.
Chi sono? Chi le protegge? - Ormai sono all'ordine del giorno le foto osé di tantissime ragazzine a cui vengono richieste le foto nude. Che cosa succede?
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
10 regole per genitori tecnovigili
Per essere al passo con i tempi e soprattutto per avere lo stesso ritmo dei loro figli tecnorapidi, i genitori di oggi devono diventare tecnovigili e capaci di interagire e comunicare. Non serve essere autoritari o esercitare controlli stretti. Meglio sperimentare e conoscere la tecnologia, sapere che uso ne fanno i ragazzi e mettere in atto delle buone pratiche.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI