Ricerca

41 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Tecnologia e Privacy: non ci sono dati personali innocui
Perchè dovrebbe essere necessario monitorare, memorizzare e archiviare dati personali e sensibili come il battito cardiaco, pressione sanguigna, respirazione, temperatura corporea e altri impulsi vitali? In futuro ad esempio per capire dalle variazioni del battito cardiaco l’eventuale disponibilità di un partner ad una avventura sessuale o per capire se soffre di particolari disfunzioni, anche ti tipo sessuale!
Si trova in Lifestyle
Smartwatch, un mercato che non decolla
Forse avevano ragione coloro che pensano alla improponibilità commerciale di uno strumento tecnologico assimilabile all’orologio. Le nuove generazioni hanno sostituito l’orologio con lo smartphone. Una scelta che appare irreversibile, che ha messo in crisi la svizzera Swatch e ora sembra decretare una crisi del mercato dell’orologio tecnologico e intelligente.
Si trova in Wearable
CHARM, il braccialetto wearable di Samsung
Si chiama Charm il braccialetto wearable di samsung. Pensato per fornire un componente tecnologico indossabile a quanti hanno scelto la tecnologia Samsung come srile di vita, il braccialetto punta con il suo design a diventare un oggetto di moda e desiderabile da tutti coloro che hanno deciso di arricchire il loro polso con nuovi gadget tecnologici. Più che un gadget tecnologico o un dispositivo elettronico Charm è un accessorio per consumatori attenti alla moda del momento e a nuovi stili di vita.
Si trova in Wearable
Le scarpe tecnologiche di Lenovo che contano i passi
Durante un evento in San Francisco, Lenovo ha preannunciato l’arrivo di un nuovo tipo di scarpe intelligenti e molto elettroniche, capaci di contare i passi percorsi ma da funzionare anche da controller per videogiochi. Forse nessuna grande novità in termini di prodotto ma indicativa del ruolo che le tecnologie indossabili potrebbero giocare in un prossimo futuro.
Si trova in Lifestyle
Mercato smartphone ormai saturo. Produttori alla ricerca di alternative: smartwatch?
Secondo le ultime valutazioni sul mercato smartphone di Gartner Group il mercato è satruro e finiti sono i tempi delle crescite a due cifre. Nel 2016 o produttori dovranno accontentarsi di crescite più basse e impegnarsi nella ricerca di alternative reale investendo in innovazione. Un mercato che nel 2010 cresceva del 73% oggi è attestato sul 7% e nel 2020 le crescita potrebbe essere quasi azzerata. Senza novità tecnologiche e di prodotto i produttori si troveranno ad affrontare costi crescenti e profitti calanti.
Si trova in Lifestyle
Google e Levi’s insieme per una nuova giacca tecnologica
Le tecnologie indossabili hanno ambiti di impiego infiniti. Tra di essi quello della moda è forse l’ambito meno noto ma quello che più di altri è in grado di fornire soprese e benefici reali. Ne è un esempio la giacca Denim oggetto di un progetto di ricerca e sviluppo che vede collaborare Google e Levi’s. La giacca è fatta con tessuti conduttivi che la trasformano in pannelli sensibili al tatto che possono essere usati per controllare i dispositivi elettronici in possesso.
Si trova in Wearable
Moda e tecnologia: un connubio destinato a sorprendere
Tessuti formati da pigmenti dotati di microcapsule molto tecnologiche permettono di cambiare il colore dell’abito. La tecnologia è già disponibile oggi e usata dal Brand giapponese Issey Miyake per innovare la sua gamma di prodotti di moda grazie alla produzione di un nuovo tipo di tessuto che si contrae in strutture più rigide ogni qualvolta viene esposto a vapore. La produzione è gestita tramite software appositi per calcolare l’esatta combinazione dei materiali, cptpne, poliestere e pigmenti tecnologici speciali da usare necessaria per produrre tessuti (3D Steam Stretch) capaci di reagire all’esposizione al vapore.
Si trova in Wearable
Il diavolo veste tecno : wearable e tecnologie indossabili attuali e future
Le nuove tecnologie indossabili sono ricche di nuove opportunità concrete, capaci di regalare nuovi importanti strumenti di miglioramento e di progresso e altrettanti benefici individuali e sociali, nel breve così come nel lungo periodo. La convergenza tecnologica che ha reso possibile integrare in un orologio la potenza di calcolo di un server o di trasformare una semplice superficie di tessuto o un tatuaggio in una macchina intelligente, è solo la punta di un iceberg che fornirà in futuro grandi opportunità di miglioramento delle funzionalità e abilità fisiche (salute e benessere fisico), mentali, cognitive (non solo comunicazione e informazione ma sviluppo di nuova conoscenza), sociali (comunità e interazione) e umane.
Si trova in Wearable
Tecnologie indossabili: cicli di adozione lenti e incerti
Il 2016 doveva essere l’anno delle tecnologie indossabili ma non sembra che la previsione stia trovando conferme nell’andamento del mercato. I prodotti tecnologici indossabili hanno fin qui sollecitato le adeguate motivazioni all’acquisto in alcuni segmenti di mercato come quello della fitness e della salute ma non sfondano nella grande massa dei consumatori.
Si trova in Wearable
La rivoluzione del Mobile continua
Che la rivoluzione introdotta dalle nuove tecnologie mobili fosse di tipo disruptive lo si è scritto e raccontato diffusamente. L’era post-Pc preconizzata da Steve Jobs non si è ancora concretizzata ma la rivoluzione continua. Lo testimonia il calo del -10% nelle vendite di personal computer nella forma di desktop e notebook nel primo trimestre 2016 e la migrazione costante verso l’uso dei dispositivi mobili, in particolare dello smartphone, come strumenti di personal computing.
Si trova in Produttori