Ricerca

47 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
L’arrivo dell’iPhone 6 estende il dominio dei dispositivi phablet
I mercati asiatici hanno fatto da apripista, oggi nessuno può mettere in dubbio il ruolo e l’importanza assunta dai Phablet. Dispositivi a metà tra il tablet e lo smartphone ma in grado di fornire il meglio di entrambe le piattaforme. La decisione di Apple di puntare su un iPhone da 5,5 pollici evidenzia il successo del phablet sul mercato attuale e future.
Si trova in Lifestyle / Smartphone
Apple e Samsung, lo scontro dalle aule dei tribunali al mercato
Il preannunciato arrivo del nuovo modello di iPhone vale più di tutte le cause intentate da Apple a Samsung. Con il nuovo iPhone 6, Apple punta a riprendersi fette di mercato conquistate da Samsung negli ultimi anni e che hanno portato l'azienda coreana a dominare il mercato dello smartphone con piattaforme Android.
Si trova in Produttori
iPhone 6: evento di presentazione il 9 settembre
Al ritorno delle vacanza estive la prima novità per gli appassionati di nuovi prodotti tecnologici sarà l'annuncio dell'iPhone 6. Il prodotto dovrebbe essere disponibile nei negozi a partire da ottobre. Il disvelamento delle sue caratteristiche e qualità è previsto per il 9 di settembre.
Si trova in Produttori / Apple
Phablet, i nuovi cannibali…amano i tablet!
Una indagine recente di IDC fornisce una spiegazione al calo di vendite di tablet registrato negli ultimi mesi. Il calo, se di calo si può parlare, dipende dai phablet e dalla loro capacità di penetrare il mercato cannibalizzando quello del tablet.
Si trova in Blog / Mercato Mobile
Smartphone, più grande è meglio!
Crescono l vendite di smartphone con schermi grandi superiori ai cinque pollici. Nel primo trimestre 2014 la crescita è stata del 369% rispetto all'anno precedente.
Si trova in Blog / Mercato Mobile
Il dispositivo vincente è quello che mi serve quando ne ho bisogno!
Apple e Microsoft si stanno confrontando sul mercato con prodotti e applicazioni ma anche con due filosfie diverse di personal computing. Al momento non c’è ancora un vincitore netto e l’arrivo di dispositivi all-in-one indica che non ci sarà ancora per lungo tempo.
Si trova in Tecnologia e Impresa
Dispositivi mobili a misura di mano e di tasche!
Che fine hanno fatto i phablet? La tendenza ad allargare lo schermo e ampliare la superficie tattile dello smartphone è pratica condivisa tra numerosi produttori alla ricerca di nuove fette di mercato. Peccato che le dimensioni delle mani e delle tasche dei consumatori non subiscono lo stesso processo di adattamento!
Si trova in Produttori
Come cambia il mercato dei dispositivi sempre connessi
Si parla ancora di mercato PC, mercato tablet e mercato smartphone. In realtà bisognerreb parlare di un unico mercato fatto da dispositivi mobili e fissi sempre connessi alla rete e inseriti in ecosistemi applicativi e soluzioni in cloud. Gli analisti ci provano ma devono fare i conti con le dinamiche dei produttori e le loro proposizioni, spesso costruite per puri fini commerciali e consorrenziali. Sempre più difficile comunque separare smartphone, phablet, tablet mini, tablet e tablet-PC ibridi.
Si trova in Blog / Mercato Mobile
Google si prepara ad allargare il Nexus
Il Nexus da sette pollici di Google è destinato ad andare in pensione e a lasciare spazio ad una versione tablet allargata. Google sembra puntare sugli 8 pollici e sulla maggiore potenza sceglendo un processore Intel Bay Trail-T.
Si trova in Produttori / Google
Smartphone, tablet e PC: sarà vera convergenza?
Per molti il PC è superato, se non definitivamente morto e sepolto, il tablet è il futuro e lo smartphone è ovunque e sempre più indossabile. Nella realtà continuiamo a caricarci ed a spostarci con smartphone, tablet e laptop rendendo la leggerezza della mobilità tecnologica un chiaro eufemismo. Il tablet è leggero, lo smartphone sempre più miniaturizzato, il laptop efficiente ma quando potremo alleggerirci veramente grazie ad una maggiore convergenza tecnologica?
Si trova in Blog / Approfondimenti