Lifestyle /

We need to wake up!

We need to wake up!

15 Marzo 2019 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Lo hanno urlato per le strade di centinaia di città migliaia di giovani che il giorno 15 marzo si sono dati appuntamento per sottolineare la gravità della crisi climatica e l'urgenza di agire con rapidità per provare a cambiare il destino della Terra.

Le manifestazioni di oggi hanno conquistato le pagine di tutti i media, ma non sono che l'ultimo esempio di un'onda lunga che avanza da quattro anni, senza riuscire a rompere il colpevole silenzio della politica e dei media. La viralità immediata delle immagini di una ragazzina sedicenne ha fatto scoprire ai media italiani la voglia di ambiente e la potenzialità commerciale ad esso associata.

Ora bisogna sperare che il movimento non si fermi ma cresca politicamente e culturalmente, che non venga mediatizzato per meglio assorbirlo e vanificarne le potenzialità, che la politica non lo guardi semplicemente come un bacino interessante di voti per le elezioni prossime venture e che si continui a parlarne.

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


eFuture s.a.s.

Azienda digitale dedita allo sviluppo di software desktop (gestionali, utility...

Vai al profilo

Giulio Di Simine

Sono un giovane sviluppatore, ho 18 anni; sviluppo applicazioni da poco più di un anno e...

Vai al profilo

The Box Srl

The Box S.r.l. nasce dall’esperienza dei suoi soci fondatori e di Arka Service S.r.l...

Vai al profilo

Studio 361° di Michela Di Stefano

Studio 361° è un Network di professionisti del settore, uniti dalla comune passione...

Vai al profilo