Segnalazioni dal mercato /

Il Pay-per Use-di Lenovo

Il Pay-per Use-di Lenovo

12 Febbraio 2019 Gian Carlo Lanzetti
SoloTablet
Gian Carlo Lanzetti
share
Si chiama Lenovo TruScale Infrastructure Services; si tratta di una nuova iniziativa per l'acquisto di risorse IT tramite un modello a consumo.

Le aziende e i CIO chiedono oggi un'infrastruttura data center che consenta la crescita anziché limitarla. Come la tecnologia evolve rapidamente, le aziende devono essere nella condizione di poter integrare nuove soluzioni mantenendo costanti i flussi di lavoro, tenendo in considerazione le risorse disponibili, il budget e le restrizioni ai movimenti di capitale. Troppo spesso, il personale IT dedica più tempo alle attività amministrative e alla manutenzione dei sistemi piuttosto che all'innovazione. Le soluzioni IT moderne dovrebbero essere scalabili e gli aggiornamenti automatizzati – senza la necessità dell’intervento così frequente dell’IT. Con l'outsourcing della gestione delle risorse, l’IT può concentrarsi sull'innovazione all’interno dell’azienda. Secondo IDC, il 63% dei responsabili degli acquisti IT dichiara che, nella selezione di un fornitore di infrastrutture IT, la disponibilità di opzioni di pagamento flessibili o di modelli pay-per-use è un criterio molto importante. 

CONSIGLIATO PER TE:

Un iPad da immersione!

Per soddisfare queste esigenze Lenovo introduce Lenovo TruScale Infrastructure Services, una nuova iniziativa per l'acquisto di risorse IT tramite un modello a consumo. Con questo nuovo modello, i clienti non effettuano un investimento iniziale di capitale sull’hardware o su altre risorse IT ma acquistano l’hardware e i servizi del data center in base all’utilizzo effettivo contabilizzandoli come spese operative. Quest’offerta rende disponibili tutte le soluzioni ThinkSystem e ThinkAgile, che comprendono l’installazione, la distribuzione, la gestione, la manutenzione e la rimozione dell'hardware. 

Con Lenovo TruScale Infrastructure Services, precisa una nota,i clienti pagano solo il consumo quando i carichi di lavoro sono attivamente in esecuzione. Inoltre, l’offerta pay-per-use può essere aumentata o ridotta per soddisfare le esigenze dell’azienda, garantendo sempre un'infrastruttura IT di dimensioni adeguate. L'esclusiva soluzione di misurazione di Lenovo rimane al di fuori del piano dati del cliente, fornendo i vantaggi del cloud sul piano economico e la sicurezza dell'hardware on-premise. Le strutture tariffarie mensili sono semplici e comprensive dei servizi associati (manutenzione, supporto, monitoraggio da remoto e stato del sistema) pagabili in un'unica soluzione di abbonamento. 

"L'offerta TruScale as-a-Service di Lenovo è davvero rivoluzionaria, cambia il modo in cui l’IT acquista e aggiorna l'infrastruttura del data center. Con il nostro modello pay-per-use, i clienti pagheranno solo per quello che usano, evitando di immobilizzare capitale in anticipo", ha affermato Laura Laltrello, Vice President e General Manager of Services presso Lenovo Data Center Group. "La nostra offerta può essere applicata a qualsiasi configurazione che soddisfi le esigenze del cliente – sia che si tratti di disporre di più storage o di server più potenti, di potenza di calcolo iperconvergente o ad alte prestazioni – e può essere scalata in funzione del business."

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Giorgio Peressin

Dedico il mio tempo alla mia passione: sviluppare app.

Vai al profilo

Soft! e Oscar

Siamo un Team, con sede in Abruzzo, che si occupa della pianificazione, progettazione e...

Vai al profilo

MSREI s.r.l

MS REI s.r.l. è un'azienda specializzata nel mondo degli investimenti. Nata come...

Vai al profilo

PalmoLogix

PalmoLogix is a privately held software company and technical consultancy located in...

Vai al profilo