Toshiba /

Toshiba tradisce Microsoft per Google?

Toshiba tradisce Microsoft per Google?

30 Maggio 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Toshiba rivede la sua strategia per i Tablet decidendo di abbandonare Windows di Microsoft per sposare Android di Google. Scartato anche Chrome OS di prossima uscita. La nuova strategia è di focalizzare attività promozionali e commerciali sui nuovi tablet basati su Honeycomd, il sistema operativo Android 3.0.

In base alle ultime indiscrezioni è previsto per giugno il rilascio dei nuovi tablet con Android, una piattaforma hardware Nvidia Tegra 2 e uno schermo da 10,1 pollici. Nelle indiscrezioni sembra emergere anche la decisione di non investire nei nuovi device Chromebook con sistema operativo Chrome di Google.

La scelta sembra essere dettata da prudenza e dalla volontà di correre meno rischi in un mercato affollato e confuso da un punto di vista dell'offerta ma anche delle scelte dei consumatori. Con Android Toshiba crede di incontrare meglio i gusti del pubblico. Il modello con Windows era stato mostrato al CES di Gennaio, ma l’hardware ha subito dei ritardi motivando le scelte attuali di Toshiba.

L’esclusione di un tablet con Windows 7 è un duro colpo per Microsoft da parte di uno dei suoi partner più fedeli e in un momento di elevata criticità per i successi che Apple sta avendo sul mercato sia consumer sia business.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


MakeItApp

Makeitapp.eu è il primo social collaborative network per creare app insieme. Gli...

Vai al profilo

Techmobile

Vai al profilo

Sudformazione srl

Scuola di formazione tecnica specialistica. Ci occupiamo di formazione in materia di...

Vai al profilo

Giorgio Peressin

Dedico il mio tempo alla mia passione: sviluppare app.

Vai al profilo