Mercato Mobile /

Il tablet nel 2015 secondo Gartner. Cresceranno le vendite di PC!

Il tablet nel 2015 secondo Gartner. Cresceranno le vendite di PC!

08 Gennaio 2015 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Secondo Fatrtner Group il 2015 confermerà la fase di stallo del tablet sul mercato consumer. La crescita continuerà ma sarà contenuta rispetto a quelle precedenti e alle apsettative dei produttori. Ricominciano a crescere al contrario le vendite di PC nelle loro nuove configurazioni ibride che uniscono vanyaggi e benefici di tablet e PC. Sempre più diffusi gli smartphone e i phablet.

Il 2014 è stato per il tablet un anno di passaggio e di riflessione. Le vendite si sono raffreddate e il mercato sembra avere preso una pausa di riflessione finalizzata a capire quali siano i vantaggi e i benefici di un dispositivo tablet rispetto ai nuovi personal computer ibridi che nel frattempo sono arrivati sul mercato.

Il rallentamento nelle vendite di tablet emerso durante il 2014 viene ora confermato da Gartner Group anche pr il nuovo anno appena iniziato. E' un rallentamento a livello globlae che dipende sia dalla pausa di riflessione sia dalla pervasività che il dispositivo ha raggiunto nei suoi mercati di riferimento principali. Il rallentamento di cui si parla riguarda essenzialmente il mercato consumer. Diversa è la situazione nelle aziende e nelle organizzazioni, soprattutto in quelle che operano in contesti globali e che dispongono di forze vendite o tecniche in mobilità numerose. Nel segmento consumer il rallentamento è determinato anche da cicli di vita del prodotto più lunghi e da aggiornamenti sempre meno frequenti dei dispositivi in uso.

Secondo Gartner incide sul rallenatmento nelle vendite anche la sparizione dell'effetto novità. Dopo l'introduzione dell'iPad è stato tutto un fiorire di innovazioni, soluzioni e applicazioni che sono state capaci di catturare l'attenzione, di scatenare l'entusiasmo e di attirare i budget di sviluppatori e consumatri. Oggi le novità vere sono limitate alle componenti hardware, sempre più sottili e leggere, al display sempre più HD e magnetico e al miglioramento delle componenti elettroniche.

Cagrtner Group nella sua prima analisi del emrcato pubblicata nel 2015 rileva come i tablet venduti previsti per il 2015 saranno 233 milioni. Un numero che racconta una crescita positiva dell'8% rispetto al 2014 ma che segna un rallentamento rispetto alle crescite percentuali nelle vendite degli anni precedenti. Segno di maturità del mercato e di molto altro. Secondo Gartner i produttori sono chiamati a reagire al rallentamento in corso con nuove startegie produttive e commerciali. Servono nuovi approcci e nuovi prodotti, soprattutto per competere con altri produttori che hanno trovato nella ibridazione del PC il loro nuovo cavallo di battaglia. Servono nuovi servizi integrati per la gestione dei dati ma anche per l'interazione tra dispositivi diversi e per l'uso delle applicazioni.

Per coloro che ritenevano finita l'era del personal computer Gartner riserva la sorpresa di una previsione che vede la rinascita del personal computer in termini commerciali. Il numero di PC tradizionali venduti previsto da Gartner nel 2015 crescerà a 321 milioni di unità. Sono state 318 nel 2014. La crsecita viene associata ai PC tradizionali ma a crescere sono soprattutto le vendite di dispsoitivi portatili nella loro veste ibrida o all-in-one, 2-in-1. In contrazione sono al contrario desktop e notebook tradizionali.


Table 1

Worldwide Device Shipments by Segment, 2014-2016 (Millions of Units)

Device Type

2014

2015

2016

Traditional PCs (Desk-Based and Notebook)

279

259

248

Ultramobile Premium

39

62

85

PC Market Total

318

321

333

Tablets

216

233

259

Mobile Phones

1,838

1,906

1,969

Other Hybrids/Clamshells

6

9

11

Total

2,378

2,470

2,572

Source: Gartner (January 2015)


Il 2014 sarà ricordato come l'anno dello smartphone per la vendita di quasi due miliardi di unità. Nel 2015 il successo dello smartphone, secondo Gartner, continuerà ma in forma più rallentata. Calcolando PC, tablet, notebook e telefoni cellulari, Gartner rileva una crescita complessiva nel 2015 di quasi il 4% con la vendita di quasi 2,5 miliardi di unità.

Continuerà il predominio Android (1,5 miliardi di dispositivi) , seguito a ruota dalla piattaforma Windows (380 milioni di dispsoitivi) di Microsoft. Al terzo posto si colloca Apple con 280 milioni di prodotti. In forte calo tutte le altre piattaforme.


I dati rilevati da Gartner confermano la visione di SoloTablet sul mercato Mobile. Un mercato che vedrà sempre più la convergenza di dispsotivi diversi verso soluzioni ibride e integrate capaci di soddisfare i bisogni dei consumatori sia per scopi personali che professionali e/o aziendali. Il tablet così come lo abbiamo consociuto continuerà ad essere perfetto per il consumo dei contenuti. Le piattaforme ibride saranno in grado di fronire il meglio dei due mondi, tablet e PC.

 


Table 2

Worldwide Device Shipments by Operating System, 2014-2016 (Thousands of Units)

Operating System

2014

2015

2016

Android

1,156,111

1,454,760

1,619,030

iOS/Mac OS

262,615

279,415

298,896

Windows

333,017

355,035

393,256

Others

626,358

380,545

261,155

Total

2,378,101

2,469,755

2,572,338

Shipments include mobile phones, ultramobiles (including tablets) and PCs

Source: Gartner (January 2015)


comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Systech Srl

Nata nel 1994, Systech è una azienda specializzata nella progettazione e nello...

Vai al profilo

di-erre software s.r.l.

di-erre software si occupa principalmente di sviluppo software e consulenza...

Vai al profilo

MSG applicationconsulting

Vai al profilo

Zero Computing S.r.l.

Zero è una web-agency presente sul mercato italiano dal 1992, con l’obiettivo di...

Vai al profilo