Mercato Mobile /

Mercato tablet 2013 +68%, Android al 62% di share di mercato

Mercato tablet 2013 +68%, Android al 62% di share di mercato

05 Marzo 2014 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
I dati relativi al mercato tablet 2013 sono stati pubblicati da Gartner Group ed indicano una crescita del 68% con l'affermazione delle piattaforme Android che coprono il 62% di market share. In totale sono stati venduti 195 milioni di tablet.

I dati del rapporto di Gartner Group confermano le tendenza già note. Il mercato continua ad amare il tablet e a premiarlo negli acquisti, con una preferenza che va principalmente alle piattaforme Android e poi a quella iOS di Apple. Nonostante le vendite elevate di iPad Air nell'ultimo trimestre del 2013, iOS non è riuscito a competere con Android in termini di market share. La crescita del +68% del mercato nel 2013 è rappresentata al 62% da dispositivi Android. Lo share di mercato di iOS è calato del 36%. Bene le evndite e il profitto, meno la difesa di una leadership di mercato attaccata su più fronti dai produttori che hanno scelto Android.

La prevalenza di Android indica che il mercato è dominato principalmente da dispositivi di fascia bassa e con display dalle piccole dimensioni (sette / otto pollici). Il rapporto di Gartner sottolinea l'importanza assunta dal tablet come strumento di personal computing e l'affermarsi di comportamenti al consumo dettati da budget limitati dalla crisi economica o da bisogni soddisfabili anche da piattaforme di fascia bassa in termini di rapporto prezzo/qualità. La competizione oltre che puramente economica si sposta sempre di più sulla user experience e sugli ecosistemi applicativi.

 

 

 

I dati raccolti da Gartner permettono di analizzare le tendenze in corso in un mercato dominato fin qui dalle piattaforme di Apple. Nel 2013 iOS ha perso il 16.8% di share di mercato a vantaggio dei produttri di dispositivi Android ma anche dei cosiddetti white-box, dispositivi non di marca ma che sembrano corrispondere ai bisogni e ai budget di un numero elevato di consumatori, soprattutto nei mercati emergenti.

La crescita del tablet è dovuta in grande parte ai paesi asiatici ed emergenti,. paesi nei quali il mercato è cresciuto del 145% a fronte di una crescita intorno al 30% dei paesi occidentali e maturi. La forza di Apple sul mercato tablet non è comunque per il momento messa in discussione ed è anzi lo stimolo più forte ad alzare la qualità del confronto e a spingere in alto la qualità dei prodotti nuovi immessi sul mercato.

Benchè quasi inesistenti i dati di Gartner raccontano anche i movimenti che riguardano gli altri concorrenti, Nel 2013 anche le piattaforme Windows hanno avuto un miglioramento ma pur sempre con uno share di mercato molto limitato e che non cambierà se Microsoft non troverà il modo di affermare in modo deciso la sua strategia di personal computing e la sua piattaforma Windows 8.1.

Dal punto di vista dei produttori, il successo delle evndite nel quarto trimestre del 2013 ha permesso ad Apple di mantenere la posizione di leadership sul mercato obbligando Samsung alla seconda posizione. Ma Samsung ha comunque realizzato un incremento delle vendite del +336% e continua la sua crescita erodendo spazi e share di merrcato anche ad Apple.

 


A competere sul mercato ci sono anche aziende come Lenovo (6% di share di mercato) con una crescita di quasi il 200% ottenuto grazie alle buone vendite di tablet Yoga con sistema operativo Windows. A crescere ci sono anche aziende come ASUS che hanno puntato con il Transformer Book T100 su tablet ibridi e ultramobile capaci di soddisfare i bisogni di un pubblico professionale e aziendale.

 

 

 

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Marialuisa Moro, scrittrice

Una restauratrice di quadri, una tela con il ritratto del marito scomparso che la...

Vai al profilo

CREALAB SRL

CREALAB è una società italiana che offre servizi e consulenza nell'ambito del settore...

Vai al profilo

foolix

Foolix è una società di consulenza e sviluppo software specializzata nello sviluppo...

Vai al profilo

Vincenzo Falanga

Mi chiamo Vincenzo Falanga e la mia professione è l'innovazione! Tutto ciò che...

Vai al profilo