Ricerca

98 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
I Team di Centro Computer vincono la sfida
Centro Computer è una azienda di Cento (Ferrara) che rivende Hw e Sw e fa system integration di infrastrutture. Un mestiere dell’It di tipo tradizionale che questa società affronta però con un approccio che le ha consentito nel 2015 di portarsi come fatturato in prossimità dei 40 milioni di euro, con una crescita del 12% a/a e, e soprattutto, con una ritrovata marginalità da pianificare nuovi investimenti, soprattutto in figure professionali.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Senza memoria non c’è conoscenza
La percezione di molti è che si stia dedicando poca attenzione ai segnali di allarme, emergenti in modo più meno conscio e consapevole, sugli effetti della tecnologia. Uno di questi segnali nasce dal presentismo corrente che induce a vivere dentro un presente continuo in cui è scomparso il passato e si è liquefatto il futuro. Per alcuni un segnale d'allarme a cui si presta scarsissima attenzione è la sparizione della memoria collettiva, accompagnata da una crescente ignoranza della storia. L'articolo di Maurizio Chatel qui pubblicato, il cui titolo è "Intelligenza e memoria: da Giordano Bruno a Umberto Eco (passando per Marvin Minsky)", contiene una riflessione approfondita e originale che non dovrebbe dispiacere a coloro che percepiscono i segnali di allarme emergenti e che ad essi vogliono prestare attenzione per comprenderli, anche nella prospettiva tutta umana, di andare oltre verso nuovi scenari futuri. Sicuramente molto tecnologici!
Si trova in Blog / Filosofia e tecnologia
Con Office Mobile, LTE ed il Cloud i PC hanno i giorni contati ?
Dopo l’introduzione di Office 365, con il quale Microsoft ha cercato di colmare il gap di applicazioni Cloud accumulato per anni verso Google e Apple,  a Redmond hanno finalmente svincolato le proprie applicazioni dai PC, per aprirle al mondo della mobilità.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
I big alla battaglia del Cloud.
Le vendite dei PC sono in calo, quelle di smartphone e tablet in costante crescita. Secondo Gartner Group entro il 2015 l'80% delle applicazioni girerà sul Cloud, ed evidentemente non avremo bisogno di un PC per poterne fruire. Apple Microsoft e Google sono scese sul campo di battaglia, ognuna determinata a conquistare la fetta maggiore del mercato Cloud, e per farlo devono innanzituttto controllare il mercato dei device mobili con i quali l'utente fruisce delle applicazioni e dei servizi da remoto. Oltre a guardarsi tra di loro, i tre big dovranno anche preoccuparsi di non dare troppo spazio alle new entry Amazon e Facebook, entrambe fortissime nel proprio ambito (vendita di contenuti e socialità). Difficile dire chi potrà vincere, di certo, per noi utenti ci sarà di che divertirsi.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Il 15° Forum IT promuove il cloud computing
La domanda di prodotti, siano essi hardware o software, langue sotto l’aspetto economico ma la tecnologia continua a macinare primati nel mercato dell’IT. Due delle direzioni più battute sono quelle del cloud e della mobility. Se una conferma era necessaria questa è arrivata dalle società che hanno partecipato alla 15a edizione di Forum IT, l’incontro annuale tra stampa e aziende organizzato da Grandangolo Communications per analizzare tendenze e prospettive che quest’anno si è svolto nella campagna del Mugello in Toscana.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Il primo Cloud Lab in Italia di Ericsson
Il cloud sarà la più grande svolta per il business delle telecomunicazioni negli anni a venire e questo nuovo laboratorio è un esempio della passione che Ericsson mette nel promuovere l’innovazione in Italia, sostiene il gruppo svedese.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
Tutti a caccia di dati, nuovo asset delle aziende e grande business dei giganti tecnologici
In assenza di prodotti manifatturieri, per molte aziende la raccolta di dati è diventato un nuovo asset su cui investire e puntare nella forma di servizi. I dati e le informazioni sono disponibili in quantità mai vista prima e in molti casi sono autoprodotti da consumatori diventati consumAttori e protagonisti della nostra era tecnologica.
Si trova in Lifestyle
Droidcatalogue
Droidcatalogue è un'azienda giovane e tutta italiana. Nata nel 2012 grazie alla cooperazione di sviluppatori professionisti specializzati in ambito web e mobile development.
Si trova in Sviluppatori
App, Cloud App, Web App, cosa le differenzia?
Il termine Cloud App si usa in modo interscambiabile con Web App ma le due terminologie obbligano a chiarimenti e migliori definizioni. Con Applicazioni in cloud ci si riferisce ad architetture con dati e componenti applicativi che risiedono centralmente in un data center, sia esso pubblico o privato. Architetture che si assumono la responsabilità di garantire la sicurezza, l'integrazione e l' interoperabilità tra le applicazioni e la gestione degli accessi.
Si trova in Blog / Approfondimenti
2013 - CIO e IT manager alla ricerca di soluzioni intelligenti
I CIO e gli IT manager che intendono muoversi proteggendo il propio posto di lavoro e ruolo aziendale per tutto il 2013, sono chiamati a scelte complicate e decisioni intelligenti. Le nuove tecnologie e gli strumenti di nuova generazione obbligano a nuove strategie e progetti che non sono senza conseguenze. Le opportunità sono numerose ma lo sono anche le sfide e le difficoltà. Facile innovare, più complicato farlo riducendo al minimo i rischi e i costi futuri.
Si trova in Blog / Approfondimenti