Ricerca

27 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Il tablet da solo non basta
I tablet stanno diventando dei driver formidabili di business per i molti produttori di personal computer che, dopo l’introduzione dell’iPad di Apple, hanno deciso di rivedere i loro piani e le loro strategie produttive per incorporare nella loro proposizione una nuova categoria di device. Ma il dispositivo in sé non farà la differenza. Servono strategie, visioni e programmi utili a ridefinire i contesti nei quali i nuovi device verranno utilizzati e serve una migliore comprensione della loro rilevanza nel definire e determinare nuove tendenze in ambito informatico in azienda.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Consumerizzazione e ruolo dell'IT in azienda
Il fenomeno della mobilità, del 'Bring Your Own Device' e dei tablet sta rendendo l'ambiente infromatico aziendale sempre meno controllabile, almeno secondo i canoni e le policy fin qui seguite. I cambiamenti in atto nei comportamenti delle persone e le novità tecnologiche richiedono il ripensamento delle modalità con cui si definisce e poi si governa l'infrastruttura IT e le tecnolgie che la rendono possibile. Il tutto obbliga ad un cambio culturale per il quale solo poche aziende sono già pronte.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Messaggio agli IT manager
Paul D'Arcy executive director di Dell ne è certo! Una nuova era si è aperta e il tablet non è che una delle tecnologie che stanno aprendo il conservatorismo tipico di molte aziende e loro strutture IT a nuovi scenari e opportunità. Applicazioni web e APP, smartphone e tablet, social media e social networks, WEB 2.0 e software sociale sono tutte forze attive di una rivoluzione in atto che sta cambiando gli ecosistemi IT, formando nuove menti e forgiando nuova cultura. Le paure e le resistenze dei CIO si comprendono perchè legate ad un nervosismo comprensibile ma non giustificano alcun ritardo o lentezza nel cambiamento.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
La consumerizzazione secondo Citrix
Citrix, azienda attiva fin dal rilascio dell'iPad nel maggio del 2010 con soluzioni per il mondo dei dispositivi mobili propone la virtualizzazione dell'accesso alle applicazioni e ai servizi dei dispositivi mobili con Citrix Receiver. Sulle soluzioni di Citrix Computer World ha pubblicato un interessante articolo di Massimiliano Grassi che racconta l'approccio di Citrix ma fornisce anche utili riflessioni sul tema della consumerizzazione.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Il tablet in azienda, problema o opportunità?
Il fenomeno del Bring Your Own device (Portati il Device da Casa) è molto americano, soprattutto nei numeri. Ma riguarda anche l'Italia, paese nel quale le mode fanno tendenza e si diffondono rapidamente. Aumenta il numero di Tablet portati in azienda ed utilizzati anche per attività aziendali, aumenta il bisogno di un miglior controllo e anche di scelte oculate da parte delle direzioni degli acquisti e IT nel caso in cui l'azienda avesse deciso di dotare i suoi dioendenti mobili di un nuovo dispositivo mobile. Non tutti i tablet sono per l'azienda!
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
La consumerizzazione convince SAP
I processi decisionali IT sono ormai condizionati e guidati dalle scelte dei consumatori? La domanda che molti responsabili IT si stanno ponendo può sembrare ovvia ma il fenomeno della consumerizzazione sta cambiando i contesti nei quali molte decisioni vengono valutate. Il tema della consumerizzazione, diventato di moda soprattutto grazie al lavoro marketing-culturale fatto da una azienda innovativa come Apple, è un tema ormai ripreso da autori come Geoffrey Moore (Crossing The Cahsm) e società come SAP.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Cio e consumerizzazione dell'IT, se non ora quando
La consumerizzazione dell'IT è un fenomeno che va oltre la diffusione dei nuovi dispositivi mobili e definisce gli scenari dell'IT del futuro, in azienda e fuori di essa. Questo fenomeno apre nuove sfide per tutti i resposnabili IT e li obbliga a riconsiderare impostazioni, strategie e infrastrutture informatiche per rispondere a nuovi bisogni e sfruttare al meglio le nuove tecnologie emergenti. Su questo tema segnaliamo un articolo di approfondimento della redazione di Computerworld.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Le tre forze che guideranno il mondo IT del futuro
La tecnologia evolve e nella sua evoluzione contribuisce a cambiamenti più o meno radicali dei mondi paralleli con i quali interagisce (business, sociale, economia ecc.) o dei quali rappresenta l'essenza come il mondo IT. L'evoluzione del mondo IT a cui assistiamo oggi in realtà è, dal punto di vista tecnologico, una rivoluzione destinata a produrre effetti duraturi e radicali. Le tre forze intorno alle quali questa rivoluzione si sta concretizzando sono la consumerizzazione, il cloud computing e la disponibilità sempre e ovunque del dato.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Tablet, quale strategia aziendale?
L'argomento della consumerizzazione dell'IT non è determinante nelle scelte dell'IT aziendale. Apple ha costruito una proposta ed un mercato che sembrano al momento invincibile, ma nelle aziende nessun vendor è in questo momento imbattibile. Il tablet obbliga le aziende a definire una strategia che in prospettiva risulti innovativa e vantaggiosa in termini di investimento.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Il tablet 'Me lo porto da casa' (BYOD in salsa italiana) !
In rete si parla molto di Bring Your Own Device, ma quanto diffuso è il fenomeno in un paese come l'Italia? I dati raccolti attraverso indagini di mercato descrivono un fenomeno reale e in espansione. In Italia sembra più un modo per le aziende di risparmiare ulteriormente. Una provocazione questa alla ricerca di contraddittorio.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie