Ricerca

16 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Se tutti fanno storytelling come ci si differenzia?
Si è passati dal chiedersi cosa fosse o dal dare al termine una definizione a un uso diffuso dello storytelling. La pratica della narrazione all’inizio è stata un modo, per molte agenzie di marketing e comunicazione, per differenziare se stesse dalla concorrenza, oggi tutte investono in narrazioni pensate per raccontare la loro bravura nell’arte dello storytelling con l’obiettivo finale di vendere i loro prodotti e servizi e servire bene i loro clienti. Ma se tutti scrivono racconti il rischio è di non trovare abbastanza lettori. La soluzione sta nella qualità della narrazione e nella sua capacità di produrre risultati pragmatici.
Si trova in APP / Novità APP
La Rete, i Social Network e la scrittura
Segnaliamo un interessante articolo dello scrittore Paolo Giordano, pubblicato nell'inserto della lettura di Repubblica. Il testo descrive un mondo che è ancora, almeno per molti narratori, in uno stato intermedio fra il terrestre e il virtuale. Alcuni si trovano bene, anzi benissimi, altri non si trovano ancora a loro agio. Nella realtà di ognuno nulla cambia perchè la Rete e la tecnologia sono ormai diventati non più un semplice mezzo ma un fine.
Si trova in Tecnobibliografia
L’afasia di Apple e i nuovi racconti dei concorrenti
Se ogni marchio o prodotto è un racconto, Apple da un po’ di tempo è diventata afasica. Cala il valore delle azioni e si diluisce la trama del racconto di una epopea che ha fatto la storia. Tutto a vantaggio di altre storie e di altri racconti, della concorrenza!
Si trova in Produttori / Apple
Why iPhone
Nel tentativo di contrastare il marketing e la ormai comprovata capacità di Samsung di raccontare storie e adottare una nattazione che cattura l'interesse e la mente dei consumatori, Apple ha rilasciato un nuovo sito web nel quale sostiene che c'è l'iPhone e a seguire tutto il resto....
Si trova in Produttori / Apple
Apple alla ricerca di nuove narrazioni, diverse dal passato?
Steve Jobs non aveva bisogno di narrazioni, lui era la narrazione. Dalle sue visioni e scelte nascevano i racconti e la narrazione della Marca Apple. Era una narrazione legata a prodotti innovativi e rivoluzionari, prevalentemente hardware e capaci di generare fenomeni commerciali e trend di mercato. Il calo nelle vendite di iPad e il rallentamento nelle vendite di iPhone segna forse un cambiamento e sottolinea la necessità di nuove narrazioni. Ma non c’è più Ste Jobs a creale e ad alimentarle!
Si trova in Produttori / Apple
Lo storytelling di Samsung come strumento di marketing per ispirare nuove emozioni
La pratica dello storytelling esiste da smpre ma oggi è resa più potente dalle numerose nuove tecnologie disponibili. I nuovi racconti possono essere prodotti e distribuiti su piattaforme multiple. Non solo schermi della televisione ma radio, MP3, tablet, phablet e smartphone. La maggiore complessità del mercato e della comunicazione non impedisce alla pratica dello storytelling di produrre storie che generano nuove esperienze, messaggi forti ed unici, connessioni di tipo emozionale con gli interlocutori, nuovi significati e motivazioni all'ascolto, la voglia di condividere e maggiore disponibilità all'ascolto.
Si trova in Produttori