Ricerca

18 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Fenomeno download, più di un trend, una mania!
Apple ha festeggiato 50 Miliardi di download dal suo APP store, seguita a ruota da Google Play. Apple ha celebrato l’avvenimento premiando la persona che ha scaricato l’applicazione del record con 10.000 dollari. Una generosità interessata…..
Si trova in Ecosistemi / Ios
Android Jelly Bean non avrà più Flash
In giugno 2012 Adobe aveva annunciato di cessare il supporto per Flash sui dispositivi Mobile. Le nuove versioni di Android come Jelly Bean non avranno più Flash, una soluzione che era considerata un punto di forza rispetto alla piattaforma iOS.
Si trova in Ecosistemi / Android
Sei uno sviluppatore Android? Spunti per una riflessione
Per il momento i soldi veri li fanno i proprietari degli store, Apple soprattutto! A seguire pochi fortunati che hanno saputo creare applicazioni innovative e di qualità o semplicemente diventate trendy. Tutti gli altri galleggiano con le loro APP diventate zombie. Eppure le opportunità di guadagno sono numerose. Ma bisogna fare delle scelte!
Si trova in Ecosistemi / Android
Google Play si da una veste nuova
Lo store delle applicazioni di Google si sottopone ad un lifting. Google Play nuova versione si presenta con una veste minimalista che dovrebbe facilitare la navigazione, la ricerca, la lettura e il download.
Si trova in Ecosistemi / Android
Marketing e promozione di applicazioni (APP) Mobile. Consigli di SoloTablet agli sviluppatori!
Non tutto ciò che luccica è oro. Il mercato delle APP è sfavillante e ricco di opportunità ma non per tutti. Le nuove APP continuano a crescere ma sono relativamente poche quelle che sopravvivono, hanno successo ed arricchiscono coloro che le hanno create. Dopo due anni di sperimentazioni dall'arrivo del'iPad, è utile una riflessione e forse anche fare una pausa. Non per uscire dal mercato ma per starci (ritornarci) con nuove strategie, nuovi programmi e iniziative e con maggiore successo di pubblico e di guadagno.
Si trova in Blog / Approfondimenti
App Store, attenzione agli zombie!
La realtà della realtà è spesso lontana dalla rappresentazione che ce ne facciamo. Soprattutto se ci lasciamo aiutare e/o fuorviare dalla ricca e, a volte superficiale, comunicazione giornalistica. Il concetto si applica anche ai vari APP Store delle piattaforme Mobile più diffuse. L'attenzione è allertata sulla crescita esponenziale delle APP disponibili, mai su quelle, poche rispetto al totale, effettivamente utilizzate. Una realtà sempre più dominata da zombie nella quale rischiamo di diventarlo anche noi!
Si trova in Blog / Tabulario
Sviluppatori e startup: la dura vita nell’APP store
Le comunità di sviluppatori che hanno scelto di investire nel mondo Mobile con la progettazione e implementazione di nuove applicazioni lo sanno molto bene. I guadagni che Apple distribuisce sono elevati ma non raggiungono tutti allo stesso modo come ci si potrebbe attendere dal numero elevato di applicazioni di qualità disponibili sullo store. A guadagnare molto sono pochi, altri seguono con guadagni inferiori ma la stragrande massa degli sviluppatori ha guadagni limitati. Inoltre abitare un APP store richiede investimenti continui e la capacità di innovare, cambiare, riprogettare perché il successo, quando raggiunto, non è mai stabile e a prevalere è la fluidità e l’instabilità, misurabile nel numero crescente o discendente dei download.
Si trova in APP / Novità APP
Apple chiude il 2015 in ribasso. Il 2016 sarà in salita?
Nonostante nuovi record di profitto e il rilascio di numerosi prodotti come iPhone 6S e 6S Plus, Apple Watch, iPad Pro e Apple Music, il 2015 si chiude per Apple con un fatturato inferiore. Il primo calo dal 2008 accompagnato da un calo del titolo in borsa di quasi il 5% (il titolo vale comunque il doppio di quanto valesse nel 2008). I risultati sono l’effetto di una congiunzione negativa di vari fattori quali il rallentamento delle vendite iPhone, il crollo di quelle di iPad e il superamento dello store iTunes da parte di Google Play di Google e Android.
Si trova in Produttori / Apple