Ricerca

41 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
2015: Trend emergenti e scenari desiderati
Fare previsioni in un paese che sta discutendo di spostare il pagamento delle pensioni di 10 giorni mettendo in difficoltà milioni di persone anziane può sembrare quasi una perdita di tempo. L'esercizio è comunque utile perchè permette di evidenziare come la situazione sia sempre in movimento e che le forze sotterranee capaci di poter emergere siano numerose, potenti e sorprendenti. Oltre la politica quotidiana eil pensiero unico economico ancora imperante.
Si trova in Lifestyle
Smartphone, tablet e PC: sarà vera convergenza?
Per molti il PC è superato, se non definitivamente morto e sepolto, il tablet è il futuro e lo smartphone è ovunque e sempre più indossabile. Nella realtà continuiamo a caricarci ed a spostarci con smartphone, tablet e laptop rendendo la leggerezza della mobilità tecnologica un chiaro eufemismo. Il tablet è leggero, lo smartphone sempre più miniaturizzato, il laptop efficiente ma quando potremo alleggerirci veramente grazie ad una maggiore convergenza tecnologica?
Si trova in Blog / Approfondimenti
Tablet con il turbo: al 64% di tutti i client nel 2017
Si sa che il mercato dei tablet sta crescendo molto forte, a scapito sia dei desktop che dei notebook. Una conferma in tal senso viene dagli analisti della società inglese di ricerche Canalys che stima in 182 milioni il numero di tablet venduti nell’anno in corso nel mondo, con un tasso medio annuo di crescita (cagr) del 25,7%.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
Stili di vita 2016
Secondo Brittani Dremann il 2016 vedrà il ritorno all'essenziale. Un ritorno che non significa una regressione ma piuttosto la capacità di guardare al mondo da una propsettiva diversa, guidata da maggiore consapevolezza e apprezzamento della bellezza della natura che ci circonda. La tendenza è ad una maggiore semplificazione e riduzione del surplus informativo per liberarsi dalla schiavityù dei dispositivi tecnologici che ci inondano di informazioni e che si seguono ovunque e in ogni momento. Il 2016 vedrà un ridimensionamento del potere della tecnologia e un suo maggiore adattamento ai bisogni reali della vita di ognuno.
Si trova in Lifestyle
Stili di vita 2016: cosa sta emergendo e la sua abilità memetica di attrarre
Neuroni a specchio, memi, passaparola, potere degli innumerevoli schermi e dello sguardo che li attraversano sono tutti elementi importanti che collaborano nel fare emergere nuovi comportamenti e nuovi stili di vita. Ciò che sta emergendo e caratterizzerà il 2016 è stato raccontato da Ericsson nel suo annuale Report ConsumerLab dopo una indagine che ha coinvolto 1,1 milioni di persone in 24 nazioni. Ne sono emerse 10 tendenze di fondo: Rete, streaming, intelligenza artificiale, realtà virtuale, casa intelligente, lavoro mobile, social network, sensori, sicurezza e giornalismo di rete.
Si trova in Lifestyle
Futuri tecnologici inevitabili o inventati?
Il futuro si sa non è prevedibile, molti però lo anticipano semplicemente inventandolo. Il futuro della tecnologia è lastricato di previsioni che sembrano inevitabili (facili da prevedere) e che in realtà vengono a loro volta smentite. Inevitabili sono le forze tecnologiche che secondo Kevin Kelly daranno forma ai prossimi trenta anni. Nel frattempo però bisogna fare i conti con ciò che inevitabile non appare.
Si trova in Blog / Tabulario
Previsioni 2017: macchine senza autista, droni e Bitcoin
Nessuna macchina senza autista in circolazione ma molti droni in arrivo e tanti bitcoin. Queste le previsioni per mercati maturi e sviluppati come quello statunitense. Gli altri mercati continueranno a leggere notizie e informazioni su cosa avviene altrove.
Si trova in Lifestyle
2017: previsioni e aspettative
Il futuro non è mai prevedibile ma non sta neppure di fronte a noi come un semplice contenitore vuoto. Non contiene sempre minacce e neppure la realizzazione di promesse in grado di soddisfare le nostre aspettative. Può essere riempito di cose concrete ma solo se siamo capaci di limitarci a guardare con attenzione a quello che sta già succedendo, nel presente reale nel quale siamo immersi e con il quale non è detto abbiamo acquisito dimestichezza e profondità sufficiente a regalarci la consapevolezza necessaria a fare le giuste previsioni.
Si trova in Lifestyle
SoloTablet - 2012: un anno bisestile ricco di trasformazioni silenziose
Le premesse per il 2012 non inducono alla felicità. Borse in negativo, mercati che non decollano, budget ridotti, recessione sono tutti segnali che non aiutano. Eppure come sempre accade, ogni segno di pericolo e rischio è anche una opportunità. Per non farsi trovare impreparati al peggio ed essere pronti a trarre vantaggio dal meglio che potrebbe emergere, bisogna saper ascoltare, essere flessibili, predisporsi allo scambio e lasciarsi agire costruttivamente.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
2012 più difficile per Apple?
I fan di Apple non riescono neppure a pensarlo e forse non è neppure rilevante, ma alcuni analisti intravedono nel 2012 un anno difficile per Apple. Anche per problemi organizzativi come conseguenza della morte di Ste Jobs. Sarà interessante verificare quanto queste analisi siano azzardate o veritiere e ancora più stimolante raccontarle
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie