Ricerca

120 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Polizze sanitarie e privacy
Alcune società assicurative propongono polizze sanitarie in offerta ma in cambio pretendono la misurazione continua dai dati sulla salute dell'uente. Una misurazione resa possibile dai nuovi gadget tecnologici indossabili e da apposite APP.
Si trova in APP / Novità APP
Google e Levi’s insieme per una nuova giacca tecnologica
Le tecnologie indossabili hanno ambiti di impiego infiniti. Tra di essi quello della moda è forse l’ambito meno noto ma quello che più di altri è in grado di fornire soprese e benefici reali. Ne è un esempio la giacca Denim oggetto di un progetto di ricerca e sviluppo che vede collaborare Google e Levi’s. La giacca è fatta con tessuti conduttivi che la trasformano in pannelli sensibili al tatto che possono essere usati per controllare i dispositivi elettronici in possesso.
Si trova in Wearable
“I’m watch”: un sogno svanito
«I'm watch», l'orologio da polso che dialoga con lo smartphone progettato e realizzato con due anni di anticipo rispetto ad Apple da una società vicentina finanziata da Ennio Doris, il patron di Banca Mediolanum, è in liquidazione.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
L’obsolescenza dei Philippe Patek e dei Rolex
Le tecnologie indossabili continuano la loro evoluzione con prodotti sempre più attrattivi, utili e capaci di soddisfare i bisogni di clientele esigenti e consapevoli tecnologicamente (technology savvy). Il prodottoo di punta di questa evoluzione è l’orologio intelligente (smartwatch). Il suo obiettivo è semplice: offrire informazioni e notifiche di vario tipo su uno schermo che da anni gli esseri umani sono abituati a indossare sul loro corpo.
Si trova in Lifestyle
Sense, buona notte e sogni d'oro!
Si chiama Sense ed è un dispositivo tecnologico pensato per aiutare il sonno di dormiglioni e insonni. E' un gadget tecnologico che può cambiare il modo di dormire delle persone. Disponibile da febbraio!
Si trova in Lifestyle
Terminato il CES 2015, cosa rimane?
La domanda non è capziosa ma riferita alle migliaia di prodotti che sono stati presentati, come prototipi, concept o pronti per il mercato. Quanti di essi arriveranno sul mercato? Probabilmente pochi o in numero inferiore alle volontà dei loro produttori. Se distribuiti molti prodotti non supereranno il 'chasm' di Moore e finiranno nel dimenticatoio. Altri potrebbero fare la storia.
Si trova in Lifestyle
Tecnologie per dormire alla grande
I sostenitori di una vita sana e naturale invitano a lasciare la tecnologia fuori dalla camera da letto. Altri ritengono che il suggerimento venga da persone che la tecnologia a letto non l’hanno mai sperimentata. Non rimane che sperimentare in proprio e decidere in merito.
Si trova in Lifestyle
I dispositivi della casa si controllano con un orologio
Oggi è possibile grazie alla tecnologia Hiris, un dispositivo indossabile collegato alla rete domestica che reagisce a una serie di movimenti preimpostati. Hiris permette il controllo a distanza di oggetti che siano anch'essi collegati alla rete: così è possibile alzare le tapparelle della stanza con un gesto, cambiare la temperatura del termostato della casa o accendere e spegnere le luci.
Si trova in Lifestyle
Il futuro non è prevedibile, se si guarda al mondo così com’è!
Apple Watch è sul mercato insieme a molti altri dispositivi indossabili. Molti si interrogano sulla loro utilità e pochi credono alle profezie di Tim Cook sulle tecnologie indossabili del futuro marcate Apple. Tuttavia se si guarda al futuro che verrà nessuno può dubitare che nulla sarà come prima perché nulla può essere congelato per sempre.
Si trova in Lifestyle
Indumenti intelligenti per riscaldare e raffreddare. Averceli in questo luglio 2015!
L'idea non è nuova ma perfetta per i giorni di caldo afoso e equatoriale che stanno trasformando l'estate 2015 nel periodo più caldo mai sperimentato dall'Italia negli ultimi 150 anni. L'idea è di confezionare abiti dotati di tecnologie utili a raffreddare o riscaldare il corpo a seconda delle necessità. Ne deriverebbe un grande benessee personale e un risparmio energetico perchè si potrebbe ottimizzare i costi energetici per la casa.
Si trova in Lifestyle