Ricerca

111 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Odio le pubblicità POP-UP ma soprattutto chi le giustifica usandole!
Se c'è una cosa che non sopporto è una navigazione costantemente interrotta da finestre promozionali che si aprono a tradimento, all'improvviso e ad ogni istante impedendo di completare ciò che stavo facendo o leggendo. Qualsiasi click interessante si porta appresso una finestra che si apre, che parla, che si muove e che alla fine mi disturba ma soprattutto annoia. Il fatto che questo approccio venga utilizzato è comprensibile ma chi lo pratica è così sicuro alla lunga di trarne dei benefici? I dati sugli investimenti in campagne di questo tipo dicono di si! Grazie ai milioni di consumtaori che cliccano ignari e contenti!
Si trova in Blog / Tabulario
Big Data e black box del consumatore
Grazie a Internet, Google e social network vari, le grandi marche e le aziende hanno oggi la possibilità di raccogliere una infinità di dati sui consumatori digitali e di definirne DNA e profili. Non tutto sembra però funzionare. Molti dei comportamenti dei consumatori rimangono un mistero. Unica soluzione è continuare a raccogliere dati, metterli insieme e costruire una fotografia puntuale del consumatore.
Si trova in Blog / Tabulario
Pensare social: il moderno “passaparola”
Oltre ad essere nuovi strumenti marketing e pubblicitari, i social media diventano anche una fonte preziosa di informazioni per azioni di business più efficaci sul piano della fidelizzazione della clientela o per reclutarne di nuova potendo contare su una profilazione utente molto dettagliata (grazie al collegamento e all’analisi dei dati provenienti appunto dai social network).
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
A prova di sales meeting
La presentazione e la selezione dei prodotti, la definizione di modifiche o personalizzazioni per i mercati locali, la raccolta degli ordini: grazie all'uso di tablet e smarphone e all'accesso via web ad applicazioni business, le aziende possono semplificare le proprie attività di co-marketing e co-design.
Si trova in Blog / Disruptive projects
Benvenuti a CASA
Si è conclusa il 5 giugno E-Leader Conference 2014, l’edizione milanese del forum internazionale dedicato allo sviluppo e allo studio di nuove forme di leadership. Vi raccontiamo una sintesi degli incontri realizzando una carrellata sulle innovazioni e sui cambiamenti che stanno "travolgendo" i luoghi comuni e i capi saldi dell'organizzazione... irrompono nuovi modelli che offrono un riuso e un riadattamento di principi e soluzioni provenienti da differenti realtà locali e culture.
Si trova in Blog / Disruptive projects
APP: download continui ma a essere usate sono solo e sempre poche applicazioni
Chi segue il mercato delle APP ne conosce aspettative e disillusioni. Le prime sono state molto alte nei momenti successivi al rilascio dell’iPad, poi si sono raffreddate lasciando il posto alla delusione derivata dalla difficoltà a monetizzare una idea e la sua realizzazione software. Oggi dopo milioni di APP caricate sugli store, moltissime delle quali ormai semplici zombie marcescenti, i dati di mercato confermano che ad essere usate realmente sono pochissime applicazioni, 4 o 5.
Si trova in APP / Novità APP
Pubblicità sempre più digitale e Mobile
Secondo le previsioni degli analisti di mercato nel 2018 la pubblicità su dispositivi mobili avrà un valore di 134 miliardi di dollari. Nella stessa data il valore di quella sul desktop sarà, secondo le previsioni, di quasi 90 miliardi e di 54 sulla carta stampata. Stampa e TV arginano le perdite ma il trend verso il Mobile è inarrestabile e sempre più dominato da due protagonisti forti, Google e Facebook.
Si trova in Lifestyle
Consumatori e pubblicità personalizzata
Cosa pensano i consumatori della personalizzazione che caratterizza ormai quasi tutta la pubblicità online ma è anche alla base delle logiche che alimentano gli algoritmi dei motori di ricerca come quelli di Google o Amazon?
Si trova in Lifestyle
Sei uno sviluppatore di APP? Alcuni spunti per una prima riflessione!
APP MARKETING - Se hai deciso di investire tempo e risorse nello sviluppo di applicazioni e soluzioni mobili il primo suggerimento è di non partire subito e di prenderti un attimo di pausa per provare a riflettere su un mercato ricco di opportunità, ma anche illusorio e ingannevole, perché condizionato emotivamente dal successo e dall'immagine di alcuni marchi e prodotti.
Si trova in APP / Novità APP
Banner e Black Box del consumatore
Si fa un gran parlare di influencer, banner e promozioni online. Ma siamo proprio sicuri che il consumatore sia una macchinetta spendi-soldi facilmente influenzabile? E se influencer, banner, promozioni pubblicitarie online fossero tutti sopravvalutati?
Si trova in Lifestyle