Ricerca

115 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Scuola e tablet, un amore a prima vista che dura
In un nuovo rapporto IDC parla dell’esplosione dei tablet nelle scuole e nelle università. L’indagine è svolta negli Stati Uniti ma indica una tendenza mondiale che vede il tablet diventare strumento potente di didattica e nuove forme di apprendimento.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Creatività digitale oltre il tablet: "Visto da noi"
La tecnologia, i media sociali e le nuove forme della comunicazione sono elementi sufficienti per i ragazzi della scuola Cottolengo di Torino per sperimentare nuove forme di creatività e di lavoro giornalistico. L'iniziativa si chiama "Visto da noi" e va in onda tutti i sabati e tutte le domeniche. TG nazioali attenzione alla concorrenza e alla freschezza!
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Scuola digitale e neuroni che apprendono
La tendenza diffusa e condivisa dai più è di accettare in modo acritico le nuove tecnologie affidandosi alle loro percepite qualità taumaturgiche. In realtà fidarsi è bene ma non fidarsi è ancora meglio. Serve sviluppare un pensiero critico perchè il futuro della nostra cultura dipende da come riusciamo ad imparare ad usare i nuovi media che hanno arricchito ma anche complicato le nostre vite.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Si chiama snappet ed è una fondazione per l'apprendimento tramite tablet
Segnaliamo una iniziativa che ci è stata suggerita dal Prof. Banaudi Giorgio della Scuola Primaria Paritaria “MARIA AUSILIATRICE” di CESANO MADERNO (MB).
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Il tablet e le scuole: non tutte sono preparate
Quanti sono gli iPad e i tablet entrati nelle classi delle scuole italiane? Tanti ma non ancora sufficienti. La pervasità del tablet è una realtà, ma poche sono le scuole pronte per una rivoluzione didattica.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Pad-agogia: tablet e didattica
Segnaliamo un testo di Roberto Franchini dal titolo completo di "Pad-agogia: tablet e didattica nei centri di formazione professionale". Un testo che fornisce un utile approfondimento sul tema dell'impiego del tablet a scuola e una fotografia interessante delle barriere che ancora ostano ad un pieno utilizzo delle nuove tecnologie nella scuola italiana.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Tecnologia e gioco, integrazione e innovazione
Le attività ludiche legate alla tecnologia sono state rivoluzionate dall’iPod, dai telefoni cellulari, dai dispositivi mobili sempre connessi e dalle nuove tecnologie ( memorie, processori, riconoscimento vocale) che li caratterizzano. L’utente gioca interagendo attivamente e producendo popri contenuti che danno forma al gioco creando nuove esperienze immersive e coinvolgenti.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Ho introdotto il tablet in classe, e ora?
In una scuola alla ricerca di futuri possibili, anche tecnologici, il tablet ha rappresentato uno strumento ideale di una possibile rivoluzione. Le sperimentazioni sono state numerose, ora prevale un momento di maggiore riflessione. Si è compreso che la tecnologia da sola non basta e che l’informazione non è formazione.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
I bambini non giocano più tra loro, lo fanno con il tablet
Il tablet sta penetrando nelle scuole di ogni tipo e di ogni grado. Studenti liceali, così come bambini di tre/quattro anni, stanno sperimentando nuove forme di apprendimento, di lettura e di gioco. Una rivoluzione rispetto al passato con numerose opportunità e alcuni rischi.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Tablet a scuola, quanto mi costi
In tempo di crisi anche l’informatizzazione scolastica finisce sotto la lente di ingrandimento. L’entusiasmo per l’iPad e poi per il tablet non si è affievolito ma arenato sulle luci e le ombre che emergono dalle sperimentazioni fatte. Non necessariamente la tavoletta è la soluzione ideale per la didattica e per l’apprendimento.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet