Ricerca

6 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Google punta sullo streaming delle APP
In data 18 novembre 2015, Google annuncia una nuova iniziativa finalizzata a facilitare la ricerca dei contenuti legati alle APP. Una decisione che nasce dalla consapevolezza dei cambiamenti portati dalla rivoluzione Mobile e dell’uso diffuso che i consumatori fanno dei loro dispositivi per la ricerca di dati e informazioni online. Con le nuove funzionalità a essere trovati saranno anche i contenuti delle APP.
Si trova in APP / Novità APP
Big Data e grandi schermi per visualizzarli
Viviamo nella civiltà delle immagini e siamo sottoposti giornalmente a flussi costanti di impressioni visive che ci sollecitano incessantemente. La capacità di visualizzare dati in forma di immagine è sia un’arte che una scienza. Grazie al Big Data oggi è possibile creare nuovi ambienti visuali, interattivi e 3D sfruttando display dalle dimensioni gigantesche.
Si trova in Lifestyle
Mente, cervello e tecnologia
Il 15/16 di marzo si è tenuta a Milano la quarta edizione del Brainforum, un evento che ha riunito alcune delle eccellenze italiane nel campo delle neuroscienze. Con una formula innovativa 50 scienziati si sono alternati sul palcoscenico alternando presentazioni, lezioni magistrali e dibattiti ma anche relazioni scientifiche, spettacoli teatrali e film. Molto materiale è online e ne consigliamo la visione. Il tema di fondo è la neuroscienza ma si parla molto anche di tecnologia.
Si trova in Blog / Tabulario
Tecnologie indossabili per diventare super-umani
Dalla fantascienza alla sceinza, il passaggio non è stato breve ma oggi sembra essere compiuto. Il mondo virtuale e reale è abitato da avatar e profili tecnologici che già fanno pensare a robot e macchine semi-umane. Con le tecnologie indossabili oggi è possibile aggiungere caratteristche auper-umane ad esseri reali e in carne ed ossa e trasformarli in avatar-cyborg che vivono integrati con il mondo online ma pur sempre con i piedi per terra....
Si trova in Lifestyle
Una APP per partecipare alla ricerca scientifica, nome in codice BOINC
I possessori di uno smartphone Android potranno presto essere protagonisti di un importante progetto di ricerca scientifica. Senza fare nulla e semplicemente mettendo a disposizione la potenza di calcolo del proprio dispositivo quando non è utilizzato.
Si trova in APP / Novità APP
Google non è più uguale per tutti e fa filtro. Fra un pò farà anche la ricerca...
Come scriveva Marshall McLuhan noi creiamo i nostri strumenti che poi a loro volta ci trasformano. Si pensa generalmente che facendo una ricerca su Google tutti ottengano gli stessi risultati. Non è così. ll mondo della rete è sempre più filtrato dall’azione di pochi operatori che, per farci un favore, personalizzano ogni risposta alle ricerche in base alla percezione che si sono fatti dei nostri bisogni e necessità. Non importa quanto corretta o sbagliata essa possa essere!
Si trova in Blog / Tabulario