Mercato Mobile /

Le dimensioni contano, anche sul tablet

Le dimensioni contano, anche sul tablet

03 Aprile 2013 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
L’analisi di un miliardo di smartphone e tablet ha permesso a Flurry di scoprire quali sono le dimensioni dello schermo preferite e usate di più dai consumatori.

L’indagine di Flurry e o dati resi pubblici possono risultare particolarmente interessanti per sviluppatori e aziende impegnate nella realizzazione di applicazioni Mobile. Con il monitoraggio di un miliardo di dispositivi e più di 2000 modelli in essi rappresentati, Flurry è riuscita ad evidenziare l’importanza, nell’uso del dispositivo, delle dimensioni del suo display. Focalizzandosi sui 200 modelli di dispositivi mobili più popolari ed utilizzati (80% di tutte le attività prese in considerazione) Flurry è riuscita ad identificare cinque categiorie diverse di terminali:

  1. piccoli telefoni cellualri (per la maggior parte BlackBerry) con display da 3,5 pollici o inferiore
  2. smartphone di dimensioni medie (iPhone…) con display tra i 3,5 e i 4,9 pollici
  3. Phablet (ec. Galaxy Note) con display tra i 5,0  e i 6,9 pollici
  4. Piccoli tablet (Kindle Fire)  con display tra i 7,0 e gli 8,4 pollici
  5. Tablet full-size (iPad) con display da 8,5 pollici in su

A dominare la scena sono gli smartphone di dimensioni medie. I phablet per il momento sono ininfluenti. Il phablet ha attirato molto interesse da parte del mercato ma per ora non sembra influenzare più di tanto le scelte dei consumatori.

Ruolo e importanza delle dimensioni dello schermo variano a seconda della piattaforma di sistema operativo usato.

Il grafico sotto ripreso dal portale di Flurry indica la suddivisione degli utenti attivi sui diversi sistemi operativi. I telefoni/smartphone con display dalle dimensioni medie dominano in ognuna delle piattaforme in commercio ad eccezione del Blackberry.

Androi domina il mercato dei Phablet e anche in larga parte quello dei piccoli tablet.

iOS di Apple domina sul segmento dei tablet con display di grande dimensioni.

I tablet sono prevalentemente strumenti di gioco, così come ampiaente evidenziato dal grafico sottostante che illustra in quali ambiti viene generalmente utilizztao un dispositivo mobile. Un terzo del tempo totale è speso a giocare, principalmente sui tablet di medie e grandi dimensioni e sui phablet e i tablet mini.  Le percentuali sono statisticamente rilevanti. Gli schermi grandi vengono usati anche per la lettura e per guardare film e video.

comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


B p 2 srl

Dal 2001 Bp 2 offre la piu ampia scelta di software gestionale online per le aziende e la...

Vai al profilo

Zero Computing S.r.l.

Zero è una web-agency presente sul mercato italiano dal 1992, con l’obiettivo di...

Vai al profilo

Fingerlinks

Siamo una startup tecnologica estremamente dinamica. Ci occupiamo di system...

Vai al profilo

Raffaele Gentiluomo

Computer Grafica

Vai al profilo