Mercato Mobile /

L'invasione dei tablet in azienda continua......

L'invasione dei tablet in azienda continua......

25 Luglio 2011 Redazione SoloTablet
SoloTablet
Redazione SoloTablet
share
Si susseguono le indagini di confermano una tendenza in atto incontrovertibile. Dall'introduzione dell'iPad il tablet sta conquistando le aziende. Differiscono le rilevazioni sulla diffusione dei sistemi operativi. Secondo alcuni analisti Microsoft sta conquistando terreno rispetto a RIM e al suo Blackberry, secondo altri la crescita di Android è forte e intaccabile dalla crescita di iOS di Apple. Nessuno mette in discussione il ruolo del tablet nel futuro delle inftrastrutture IT dell'azienda.

Mentre iOS di Apple continua a dominare il mercato delle vendite ma è in calo rispetto al boom iniziale, Android continua  aconquistare nuove fette di mercato, Blackberry di RIM sta continuando a perdere terreno e Windows comincia a fare la sua apparizione con percentuali interessanti nelle rilevazione degli analisti di mercato.

Il dato di fondo evidenziato da analisti come Strategy Analitics, una società di ricerche di mercato che opera in Asia, Europa e Stati Uniti, è una crescita continua (+235%) che durerà per tutto il 2015, prevalentemente in USA, Uk e Cina. L'offerta, sempre più ricca in termini di prodotti e applicazioni, ndrà incontro a sfide importanti sia nel mercato al consumo che in quello aziendale. A più di un anno dal rilascio dell'iPad, Apple continua a dominare incontrastata grazie ad una solida presenza nella vendita al dettaglio e la forza inarrivabile del marchio. La comunità Android sta comunque allargandosi costantemente mentre al terzo posto è apertissima la battaglia tra produttori come RIM e global player come Microsoft per l'affermazione delle loro rispettive piattaforme di sistema operativo. Una battaglia che attende per vederne l'esito l'arrivo sul mercato di Windows 8, la prima piattaforma Microsoft sviluppata per i tablet.

I dati di mercato più interessanti sono quelli relativi alle aziende. Il numero di tablet acquistati sono raddoppiati nel 2011 rispetto al 2010. Il tablet più acquistato è stato l'iPad di Apple nonostante le molte resistenze legate alla sua sicurezza. La crescita dei tablet in azienda sta avvenendo a spese dei notebook nonostante per il momento non si stia assistendo a crolli improvvisi. Grazie ai notebook è ancora forte la presenza di Microsoft che deve però accelerare i tempi per recuperare il ritardo accumulato nel rilascio di un sistema operativo pensato per un dispositivo nuovo e rivoluzionario come il tablet attuale. Le brutte notuzie per Microsoft vengono dal mercato al consumo. In questo mercato infatti Apple e i suoi diretti concorrenti nella produzione di tablet venderanno un numero di macchine ( 50 milioni) nettamente superiore al numero di netbook (32 milioni, -15%).

Tag
comments powered by Disqus

Sei alla ricerca di uno sviluppatore?

Cerca nel nostro database


Simplicissimus Book Farm srl

Simplicissimus Book Farm nasce nel giugno 2006, alla fine di una vera e propria indagine...

Vai al profilo

gandgapp

Sviluppatore Android

Vai al profilo

GoalGames

Vai al profilo

B p 2 srl

Dal 2001 Bp 2 offre la piu ampia scelta di software gestionale online per le aziende e la...

Vai al profilo