Ricerca

3 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Il significato dell'esistenza umana
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Il sociobiolodo Wilson ci presenta la sua visione gene-centrica della struttura corporea degli animali, uomo compreso, e la convinzione che, oltre alla genetica, tutto ciò che c'è di importante, per interpretare anche i più complessi comportamenti degli animali sociali, sia una dose adeguata di neurobiologia. Una visione riduzionista ma ricca di ottimismo dalla quale emerge il quadro di un'umanità che, a dispetto dei suoi molti problemi e dei suoi molti errori, è sostanzialmente ben adattata a vivere sulla terra. Se arrivassero degli extraterrestri, afferma, non dovremmo preoccuparci troppo, perché da un confronto con l'umanità i primi a perire sarebbero proprio gli alieni. Una visione, questa, che contrasta singolarmente con gli scenari potentemente tratteggiati da Jared Diamond in Armi, acciaio e malattie, dove il confronto fra umani appartenenti a civiltà diverse, nel corso dei secoli, ha visto quasi sempre il prevalere degli invasori.
Si trova in Tecnobibliografia / Filosofia e tecnologia
Il grande racconto dell'evoluzione umana
LIBRI DI TECNOLOGIA - Un volume con taglio divulgativo, ricco di fotografie e illustrazioni e soprattutto di di dettagliatissime spiegazioni scientifiche. Nato, come raccontato dall'autore, dall’urgenza storica, specie in un Paese Italia così imbevuto di una certa cultura umanistica, di raccontare la storia più intrigante che sia mai stato possibile raccontare, quella di tutta l’umanità. I contenuti tecnici del racconto paleoantropologico sono resi gradevoli e comprensibili grazie a introduzioni di tipo narrativo della storia della biologia, un espediente usato per illustrare conscenze s scoperte scientifiche. Il testo parte dal secolo dei lumi, dominato dalle imponenti figure di Linneo e Buffon, per attraversare poi l’ottocento dei Darwin, degli Haeckel, dei Mendel e di tutti gli altri grandi maestri di quell’epoca, per arrivare infine al novecento della teoria sintetica dell’evoluzione, della genetica e della biologia molecolare, di eretici ortodossi come Stephen Jay Gould o di scopritori e descrittori di antenati come Don Johanson, il“papà” della celebre Lucy.
Si trova in Tecnobibliografia / Filosofia e tecnologia
Il fattore G
Quesito insolente, per i ricercatori scientifici di genetica, quello ampiamente citato nei libri di matematica e in Internet: “Il teorema irrisolto più importante di matematica è perché alcune persone vi sono portate ed altre non lo sono affatto”. E’ esattamente il tipo di domanda sulla quale inciampano gli studiosi che indagano sull’influenza della genetica nell’apprendimento scolastico.
Si trova in Blog / Falsos amigos