Ricerca

2 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Attacchi DDoS più numerosi ma meno pericolosi
Nel quarto trimestre 2015 Akamai ha contrastato oltre 3.600 attacchi DDoS, più del doppio rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La maggior parte di questi attacchi era creata da botnet a noleggio, basate su siti stresser/booter. Questi attacchi DDoS “in affitto” si basano su tecniche di riflessione per alimentare il traffico ma non sono in grado di generare attacchi massivi.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Sicurezza Mobile
Quanto guadagna un booter DDoS russo?
Ecco, come, secondo una analisi di Arbor Networks, coloro che perpetrano attacchi si comportant nello svolgimento di questa attività e, soprattutto, quanto guadagnano. Il caso è riferito al contesto degli attacchi DOoS.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE