Ricerca

3 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Oculus Rift, chi ne sente il bisogno?
Ciò che caratterizza l’era digitale che stiamo sperimentando è l’esplosione di mode tecnologiche improvvise a cui sembra impossibile resistere chiamandosi fuori. E’ stato così per Facebook, per Twitter, per WhatsApp e potrebbe essere così anche per i Google Glass, l’iWatch se mai arriverà, e Oculus Rift.
Si trova in Produttori
Gli sviluppatori amano la realtà virtuale, soprattutto per creare giochi
Tutti parlano di RealtàVirtuale e molti prevedono un 2016 ricco di novità in ambiti di applicazione tra loro diversi. Nella realtà la percezione diffusa è che la Realtà Virtuale si riferisca prevalentemente all’ambito del gioco e che continuerà a essere tale. Non è un caso che il 16% (+7% rispetto all’anno precedente) degli sviluppatori italiani sono oggi impegnati in nuovi progetti di Realtà Virtuale, in particolare con nuve applicazioni per le piattaforme Oculus, in arrivo nel corso dell’anno, e i dispositivi VR di Samsung.
Si trova in Wearable
Realtà Virtuale, un business per il futuro prossimo e lontano
La Realtà Virtuale è sempre più di moda sia nelle narrazioni dei media, sia nello sguardo interessato di quanti investono in borsa sulle società tecnologiche. Una dimostrazione del fenomeno si è avuto recentemente al CES di Las Vegas che ha visto la Realtà Virtuale occupare tempo e spazio delle presentazioni da palcoscenico e delle dimostrazioni da stand. Un altro esempio di quanto la Realtà Virtuale sia entrata nel mirino del business è l’annuncio della creazione, da parte di Google, di una divisione ad hoc con a capo uno dei dirigenti senior dell’azienda.
Si trova in Lifestyle