Ricerca

190 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Amazon rivede il suo portale per il nuovo tablet
Il portale di Amazon è in fase di ridisegno. La notizia è stata confermata da Amazon stessa che ha descritto l'iniziativa come finalizzata a semplificare, ottimizzare e rendere più utilizzabile il portale dai tablet.
Si trova in Produttori / Amazon
Android e strategia Mobile di Google
Android è sempre più al centro della strategia globale di Google per affermarsi sul mercato digitale come player globale. Una strategia che va oltre smartphone e tablet per abbracciare occhiali intelligenti, console per i giochi, e molto altro.
Si trova in Produttori / Google
Android, Windows, iOS o BlackBerry? Quale scelta per le aziende?
Le possibilità di scelta si sono ridotte ma è la decisione non è comunque facile. La mancanza di standardizzazione e di interoperabilità tra le piattaforme incide sull’approccio di sviluppo applicativo nativo, web o ibrido da prendere. Essere agnostici può servire ma nella realtà risulta essere complicato.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
APP e aziende: a cosa può servire investire in applicazioni mobili?
La domanda è capziosa ma serve a ribadire quanto sia importante oggi per un'azienda puntare sulla mobilità interna ed esterna e farlo dotandosi di applicazioni (APP) mobili capaci di soddisfare maglio la clientela e rendere più efficiente l'organizzazione aziendale. Molte aziende hanno investito in nuove APP sin dal 2011 ma altrettante si sono semplicemente fermate alla sperimentazione. Oggi non più sufficiente!
Si trova in APP / Novità APP
APP Marketing: evoluzione della ricetta per il successo!
Conoscenza del mercato, capacità di ingaggio di nuove audience e e potenziali clienti, APP dalle prestazioni e funzionalità sempre migliori, attenzione ai bisogni dei consumatori, queste sono le priorità reali. Poi vengono i download! Ma anch'essi sono insignificanti nel determinare il successo dell'APP se essa non viene effettivamente ed efficacemente utilizzata.
Si trova in APP / APP Marketing
Apple alla ricerca di nuovi mercati e nuove strategie
Apple è una azienda alla quale SoloTablet dedica sempre molto spazio. Una attenzione non convenzionale e non semplicemente informativa o elogiativa. Di Apple ci interessano il marchio, i valori ad esso associati, le innovazioni tecnologiche e le visioni future tradotte in strategie. Su questi ed altri temi Federeico Rampini ha scritto su la Repubblica di lunedì 11 marzo 2013 un interessante articolo che segnaliamo ai nostri lettori e visitatori.
Si trova in Segnalazioni
Apple e scenari futuri
La domanda degli analisti di mercato è ovvia, la risposta non lo è. Perché il titolo della Apple, nonostante fatturati e utili stratosferici, continua a non brillare in borsa? L’aumentata concorrenza di Google (Android) e Samsung (smartphone) delinea nuovi scenari e obbliga alla ricerca nuove strategie.
Si trova in Produttori / Apple
Apple punta ai contenuti
L'acquisto di Beats Electronics è definitvo e approvato e delinea una nuova strategia di Apple che punta ad occupare nuovi spazi di mercato con una proposizione non solamente centrata su hardware software. Ciò che emerge è una volontà a puntare maggiormente sui contenuti e di farlo in modo più competitivo che in passato, anche attraverso acqusizioni.
Si trova in Produttori / Apple
Apple, Google, Amazon, Samsung: modelli di business e strategie per la leadership
Per avere successo bisogna avere una visione, una strategia e la capacità di tradurla in azioni in grado di incontrare il favore del mercato. Se la concorrenza è grande, visione e strategia devono essere uniche e sostanziate da modelli di business adeguati ma soprattutto grande deve essere la capacità di adattamento e cambiamento alle condizioni mutanti del mercato. Aziende come Apple, Google, Amazon e Samsung sembrano avere trovato una loro ricetta vincente.
Si trova in Produttori
Apple, IBM, Microsoft, Samsung, Google: rivoluzioni tecnologiche in corso
Tutti gli analisti hanno decantato l’accordo tra Apple e IDM come storico e capace di cambiare il mondo dell’IT. E’ un accordo destinato a durare, inimmaginabile per la Apple dei tempi di Steve Jobs ma soprattutto tremendamente pericoloso per I concorrenti diretti. Ma forse anche per le aziende clienti e le loro strutture IT.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie