Ricerca

3 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Iperprogetti
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Il nuovo libro del filosofo Timothy Morton è accademico e al tempo stesso rivolto a tutti. Interessato ai temi dell'ambientalismo (Ecologia senza Natura), con il suo nuovo libro introduce il concetto di iperprogetti, entità/realtà che esistono su dimensioni spazio-temporali troppo grandi e viscosi (assomigliano al ventre di una balena) perché possano essere viste o percepite in maniera diretta. Entità come il riscaldamento globale o come l'energia atomica. La versione italiana del libro arriva a cinque anni dall'edizione originaria ma non ha perso la sua attualità. Il libro è una fucina di suggestioni e argomenti utili a nuove riflessioni ed è alla portata anche di persone che non masticano la filosofia.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
L'uomo è antiquato
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Un libro del 1956, costruito intorno alla percezione dell'autore che l'uomo non sia più al centro della Storia, spodestato dalla tecnica. Una visione profetica visto il ruolo e la forza delle nuove tecnologie e l'accelerazione di fuga della tecnologia attuale. Rispetto alle macchine che ha creato, sempre più perfette, efficienti e intelligenti e sostanzialmente eterne, secondo Anders, l'uomo è antiquato, obsoleto, subalterno. E lo diceva negli anni cinquanta.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Cuori allo schermo
BIBLIOTECA TECNOLOGIA - Un libro di Marc Augè per vincere la solitudine dell'uomo digitale. Un libro costruito attarverso un dialogo serrato sui temi cari all'autore collegati a Internet e alla tecnologia. Temi quali il tempo, lo spazio e la soggettività. Gli spazi percorsi dalla logica delle immagini sono quelli della circolazione, del consumo e della comunicazione. Il tempo è percepito in continua accelerazione e ridotto al presente. Infine, al di là dell'individualismo diffuso, l'individuo vive una solitudine filosofica all'interno della crisi relazionale e sociale che caratterizza l'epoca tecnologica moderna.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica