Ricerca

20 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Tablet e modelli di consumo
Gartner Group certifica una tendenza molto forte in atto. Le nuove tecnologie e dispositivi per la mobilità stanno cambiando i modelli di consumo delle persone facendo emergere nuove tipologie di prodotti tecnologici e penalizzandone altri, percepiti ormai come obsoleti.
Si trova in Blog / Mercato Mobile
iPad Air, cosa non si fa per averlo!
Se un prodotto fa tendenza, i consumatori sono disposti a rinunciare a soddisfare al meglio i propri bisogni. Se lo fanno pagando un prezzo più alto, significa che il valore del marchio è tale da giustificare anche un sacrificio. Se il marchio è di un’azienda come Apple, la disponibilità al sacrificio aumenta. Ma non tutti sono disposti a sacrificarsi e molti di coloro che riescono a spendere meno, sono consumtaori soddisfatti e felici.
Si trova in Produttori / Apple
Potere del marchio o stupidità del consumatore?
A pochi giorni dall'annuncio ufficiale del nuovo iPhone 6 di Apple, si sono già formate code di potenziali acquirenti di fronte ai negozi americani. Il fenomeno sembra essere, per il momento, prevalentemente americano ma è gacile prevedere che la 'malattia' si diffonderà presto ovunque, anche in Italia. Cosa rende un marchio tanpo atrattivo da far perdere le notti e dormire nel sacco a pelo? E se invece di forza del marchio si trattasse solo di stupidità del consumatore?
Si trova in Produttori / Apple
Marketing delle APP: sembra facile ma non lo è!
Il marketing è una disciplina sempre più ‘scientifica’. Deve tenere conto dei risultati multi-disciplinari di scienze come la neuro-biologia, la psicologia, l’antropologia che illustrano come le nostre azioni e i nostri comportamenti sono determinati da motivazioni che vanno ben oltre il gusto o la preferenza per un prodotto o una marca. A volte si sceglie per sentirsi liberi!
Si trova in APP / Novità APP
Scegliere, la questione più importante
Con l’avvicinarsi della stagione dello shopping natalizio, aumenta il numero di eventi e di annunci di nuovi prodotti. Tutti i protagonisti del mercato Mobile si presentano al nastro di partenza con il meglio dell’offerta. I consumatori sono sempre più nell’imbarazzo della scelta. E se l’ultimo acquisto fatto fosse stato troppo tempestivo? Non era meglio attendere e rinviare l’acquisto? E se scelgo di non scegliere? Dubbi e rimorsi sono il risultato della maggiore complessità e perplessità nella scelta...
Si trova in Lifestyle
Vado a fare shopping con il tablet, un mio amico inseparabile ed esigente
Nel 2010 è arrivato l’iPad, nel 2011 e 2012 il tablet è diventato uno strumento da sperimentare per nuove esperienze di acquisto. Oggi si è trasformato in un amico inseparabile, grazie alla evoluzione tecnologica del dispositivo ma soprattutto alle numerose applicazioni disponibili e all’attenzione delle grandi marche verso la mobilità dei consumatori dotati di tablet. I nuovi dispositivi offrono nuove esperienze di shopping e sono anche i portatori di una rivoluzione in atto fatta da sensori, tecnologie Rfid, soluzioni di CRM e BI, pagamenti elettronici, social media, google glass e tecnologie indossabili e molto altro ancora. In un futuro a noi vicino la semplice esperienza di shopping potrebbe diventare piàù gratificante dell'acquisto!
Si trova in Lifestyle
Riflessioni sul prezzo del tablet: i soldi non ce li ho ma me lo compro lo stesso!
Nella valle di lacrime in cui si è trasformata l’Italia dello shopping di questa crisi senza fondo, a brillare rimane solo il gadget tecnologico. Così ci raccontano tutte le indagini e i sondaggi di coloro che osservano il mercato alla ricerca di spiragli di luce consumeristica. Ma quanto tempo ci vuole ad accantonare quanto serve per l’acquisto di un nuovo tablet? Possiamo posticiparne l'acquisto? Possiamo semplicemente farcelo regalare?
Si trova in Lifestyle
Uno shopping natalizio governato da cautela, pragmaticità e intelligenza.
La cautela è riferita allo spendere in modo contenuto perché la crisi non è ancora terminata. La pragmaticità alla scelta del tipo di regalo in base alla sua immediata utilità. L’intelligenza è usata per ricercare e scegliere il prodotto con il miglior rapporto prezzo-prestazioni. Su tutto la priorità va ai bisogni primari, a seguire tutti quelli secondari e voluttuari.
Si trova in Lifestyle
Commercio Mobile? Smartphone e Tablet non sono uguali!
Chi punta al commercio mobile deve prestare attenzione ai comportamenti di acquisto dei consumatori. Le loro preferenze e abitudini negli acquisti online da dsipsoitivo mobile suugeriscono una analisi attenta, strategie adeguate e azioni mirate. Smartphone e tablet sono molto simili tra loro per destinazione di scopo e funzionalità ma il modo con cui vengono usati può essere molto diverso. Meglio saperlo!
Si trova in Lifestyle
Tutti connessi con il mobile ma poche transazioni….
La realtà raccontata descrive masse di consumatori collegati con i loro piccoli dispositivi mobili alla rete intenti a cercare prodotti da acquistare. La realtà attuale è fatta da molta navigazione e poche transazioni. Nel 2013 su 235 milioni di dollari di acquisti online solo 25 sono stati effettuati con un dispositivo mobile.
Si trova in Lifestyle