Ricerca

4 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Natale 2013: crollo dei consumi con alcune eccezioni
Secondo Federconsumatori nel 2013 i consumi previsti per lo shopping di Natale sono nettamente in calo. Le famiglie spenderanno in media solo 132 euro contro i 148 del Natale 2012, un calo del -11,2%. La fotografia di una situazione sconfortante, condivisa anche da Abusdef e dal Codacons. Sparito l’effetto Natale, ma non per tutti i prodotti!
Si trova in Lifestyle
Letterina per Babbo Natale
Il 2014 si prospetta come un anno ricco di nuove sorprese per tutti coloro che amano la tecnologia e la sua espressione Mobile. Molti desideri natalizi saranno soddisfatti da regali tecnologici come smartphone, phablet, tablet, tablet-PC, smartwatch e altri gadget tecnologici. Ma a Babbo Natale si può chiedere molto di più!
Si trova in Lifestyle
2015 - Lettera a Babbo Natale, San Precario, Sant'Assunta e santi vari!
Il 2014 se ne sta andando senza rispettare gli impegni presi. La crisi non è terminata, anzi si è incancrenita. Fortunatamente possiamo #staresereni perchè la politica sembra essersi ringiovanita, generazionalmente parlando, e promettere la fine della storia (la nostra?) e un buon inizio. Il 2014 non è anno da ricordare neppure per le novità tecnologiche, poche, per nulla rivoluzionarie o semplici aggiornamenti di prodotti già esistenti. Tutto rinviato al 2015 che sulla carta potrebbe essere un anno ancora critico. Sempre che Babbo Natale non ci aiuti ad affrontarlo! E se invece ci rivolgessimo ai santi?
Si trova in Lifestyle
Intercettazioni social, molto tecnologiche e poco rispettose della privacy: Facebook ti ascolta!
L'attenzione dei cittadini elettori è rivolta ai tentativi della classe politica di voler vietare le intercettazioni telefoniche. I cittadini della Rete dovrebbero invece prestare attenzione alle intercettazioni alle quali sono esposti, a loro insaputa, nelle loro attività online ma anche in quelle offline. Intercettazioni res epossibili anche dall'uso che Facebook fa del microfono dello smartphone per captare suoni ambientali, monitorare conversazioni e individuare informazioni utili alle promozioni e pubblicità da segnalare.
Si trova in Lifestyle