Ricerca

2 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Tablet e APP per affrontare i disturbi dell'apprendimento: ce lo racconta Cristina Sassi
Si dice comunemente “Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”. Alcuni aggiungono “se gioco imparo”. Gli strumenti multimediali consentono una sollecitazione multisensoriale. E' come avere a disposizione la scelta tra strade diverse per arrivare allo stesso traguardo. In questo caso è il supporto (tablet o smartphone) che fa la differenza. A raccontarcelo durante una intervista con SoloTablet è la psicologa Dott.ssa Cristina Sassi. Una intervista con numerosi spunti per chi opera nel settore ma anche per chi usa il tablet come strumento didattico.
Si trova in Focus Italia / I protagonisti si raccontano
Tablet 4 all
Con questo primo intervento vorrei soltanto offrirvi uno spunto di riflessione sulle caratteristiche che rendono i tablet particolarmente adatti per un utilizzo da parte di bambini piccoli e/o persone in difficoltà, magari stimolando così qualche domanda da cui partire per il prossimo articolo.
Si trova in Blog / Nativi digitali e non solo