Ricerca

7 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Apple Watch soddisfa chi lo acquista
Le indagini condotte sullo Watch di Apple indicano che i consumatori che lo hanno acquistato si dichiarano soddisfatti nel 97% dei casi. Un plebiscito impressionante per un prodotto che deve misurarsi con un mercato delle tecnologie indossabili ancora in una fase adolescenziale.
Si trova in Produttori / Apple
Fitbit Surge, Charge e Charge HR
Obiettivo dichiarato di Fitbit è migliorare la vita delle persone, rendendola più sana e attiva. Lo fa attraverso prodotti che uniscono l'utile al dilettevole e con tecnologie innovative applicabili ad attività sportive e al benessere fisico ma soprattutto mobili e indossabili.
Si trova in Lifestyle
Il diavolo veste tecno : wearable e tecnologie indossabili attuali e future
Le nuove tecnologie indossabili sono ricche di nuove opportunità concrete, capaci di regalare nuovi importanti strumenti di miglioramento e di progresso e altrettanti benefici individuali e sociali, nel breve così come nel lungo periodo. La convergenza tecnologica che ha reso possibile integrare in un orologio la potenza di calcolo di un server o di trasformare una semplice superficie di tessuto o un tatuaggio in una macchina intelligente, è solo la punta di un iceberg che fornirà in futuro grandi opportunità di miglioramento delle funzionalità e abilità fisiche (salute e benessere fisico), mentali, cognitive (non solo comunicazione e informazione ma sviluppo di nuova conoscenza), sociali (comunità e interazione) e umane.
Si trova in Wearable
Una storia delle tecnologie indossabili in breve
Fare una storia delle tecnologie indossabili è complicato quanto fare la storia del genere umano e della tecnica (oggi tecnologia). Come in ogni storia anche le tecnologie indossabili hanno avuto i loro pionieri. Personaggi come il matematico Ed Thorp, lo scienziato C.C. Collins impegnato nella ricerca di strumenti per non-vedenti (nel 1977 aveva creato un dispositivo per aiutare i non vedenti a muoversi liberamente e a camminare), Steve Mann (attualmente responsabile del dipartimento d ricerca sulle tecnologie indossabili presso l’Università di Toronto) , Doug Platt, Thad Starner (oggi impegnato anche nel progetto Glass di Google), Claude Shannon, Hubert Upton (inventore di occhiali intelligenti per persone audiolese) e Edgar Matias che ha disegnato con Mike Ruicci il primo computer da polso.
Si trova in Blog / Approfondimenti
Wearable, dove sono e come evolvono
I prodotti tecnologici indossabili sembrano essere usciti fuori dai radar dei media, ma continuano la loro evoluzione. Confermano l'esistenza di un mercato potenziale e di investimenti in grado di garantire novità e sviluppi interessanti futuri.
Si trova in Blog / Mercato Mobile
2016: wearable, wearable, wearable, tecnologie indossabili ovunque, anche in azienda
I prodotti tecnologici indossabili hanno caratterizzato, negli annunci e nelle narrazioni, il corso del 2015. La loro novità e numerosità non ha cambiato il mondo ma ha preparato e seminato un terreno fertile che nel 2016 potrebbe produrre grandi raccolti. Tutti prevedono per l’anno appena iniziato un mercato wearable ancora più movimentato e promettente. E’ cresciuta sul mercato la conoscenza delle nuove tecnologie e la consapevolezza della loro potenzialità.
Si trova in Lifestyle
Il diavolo veste tecno, un e-book sulle tecnologie indossabili
Si segnala l’uscita dell’eBook “Il diavolo veste tecno” di Carlo Mazzucchelli – euro 3,99, Delos Digital editore, Milano. Si tratta di un libro molto interessante sul tema delle tecnologie indossabili.
Si trova in Wearable