Ricerca

2 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Siti porno e riservatezza dei dati
Facebook invita alla trasparenza radicale e lo fa con il solo scopo di raccogliere, grazie alla trasparenza giuliva di chi abita il suo social network, dati e informazioni da usare per scopi commerciali e di profitto. Perchè i siti porno dovrebbero fare diversamente? Soprattutto quando possono entrare in possesso di informazioni che altre piattaforme mai potrebbero catturare e usare?
Si trova in Lifestyle
Siti porno e riservatezza dei dati personali
Dopo quanto si è scritto sulle aziende tecnologiche e la loro fame bulimica di dati, nessuno può pensare di non essere stato informato. Dati e informazioni sono petrolio nero, risorsa sempre più inesauribile e usata per scopi non sempre trasparenti e quasi mai con l’autorizzazione informata di chi questi dati li produce. Ciò vale a maggior ragione per piattaforme digitali, già predisposte al rischio come i siti porno o di sesso online. Con una differenza importante. I dati condivisi su questo tipo di siti sono molto ma molto sensibili, più che oro nero, diamanti!
Si trova in Lifestyle