Ricerca

243 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
The Future of Work - Robots, AI, and Automation
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un testo utile per comprendere le trasformazioni in corso nel mondo del lavoro. Trasformazioni digitali e tecnologiche fatte di automazione e robotizzazione, di intelligenze artificiali e macchine capaci di apprendere. Robot, Ai, macchine senza autista e altri congegni tecnologici autonomi e intelligenti non sono più oggetti del futuro o protagonisti di romanzi di fantascienza ma realtà già presenti nel panoerama economico e sociale della nostra realtà. Bisosegnerà tenerne conto e riflettere attentamente sulle conseguenze della rivoluzione in corso. Non soltanto per il futuro del lavoro.
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
The human side of digital. Era digitale, capitale umano, nuovi paradigmi
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro che non riflette sull'esperienza del cliente nelle sue mille forme di interazione con il digitale ma vuole attirare l'attenzione sui processi aziendali, sulle organizzazioni e sulle loro rigidità in modo che il digitale possa essere considerato come un salto di paradigma e un game changer. Il digitale introduce elementi di trasformazione continua, non è solo tecnologia ma un nuovo paradigma che modifica radicalmente l’economia, l’organizzazione sociale e delle imprese. Il libro è il prodotto del lavoro di più mani: Chiara Colombo, Alessandro Donandio, Annalisa Galardi, Valentina Marini e Luca Solari.
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
The social organism
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Il libro The Social Organism: A Radical Understanding of Social Media to Transform Your Business and Life, di Oliver Luckett, Michael J. Casey, è l'opera di due visionari che guardano alla tecnologia per analizzarne i suoi efftti sociali, le conseguenze sulla vita degli esseri umani e per individuarne/suggerirne benefici e vantaggi.
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
The Stack On Software and Sovereignty
BIBLIOTECA TECNOLOGICA -
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
This machine kills secrets
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - "Greenberg has produced an exhaustive prequel to the never-ending WikiLeaks saga, [and] he also tries to explain the highly complex technologies that have made a project like WikiLeaks possible, introducing such hidden gems of geek cuisine as “salt hashing” and “onion routing.” By and large, he succeeds, and the resulting dish is delicious and not at all too technical…He’s at his best when on the road — driving through a volcano-ridden Iceland, flying a decrepit Soviet plane with nine hackers, swimming in the Black Sea with fearless Bulgarian journalists. Even seasoned observers of WikiLeaks will find something new and interesting in this book. " — Evgeny Morozov
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
Throwing Rocks at the Google Bus
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro del 2016 nel quale Rushkoff sostiene tesi poco conformistiche e tanto meno corrette politicamente. L'economia digitale sta distruggendo certezze e cambiando in profondità molte realtà economiche e sociali. I media tradizionali fanno fatica a sopravvivere alla digitalizzazione galoppante, i tassisti stanno perdendo la guerra con UBER e gli operatori dell'ospitabilità devono confrontarsi con il successo crescente di Airbnb, ecc. E' tempo di elaborare una riflessione critica sull'intera epoca digitale e non solo sui suoi principali protagonisti. Google può essere un bersaglio facile ma l'attenzione dovrebbe andare alle molte realtà tecnologiche che stanno sostituendo con i loro servizi diritti e servizi pubblici.
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
Time well spent
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Time Well Spent è una organizzazione fondata da un ex dipendente di Google e startupper, Tristan Harris. La fondazione ha come obiettivo la maggiore sensibilizzazione delle persone nell'uso dei dispositivi tecnologici e mobili. Punta a facilitare la loro comprensione dei meccanismi e degli algoritmi che governano molte piattaforme tecnologiche e la loro costante ricerca di vantaggi commerciali ed economici attraverso la cattura dell'attenzione degli utenti e senza prestare alcuna cura alla qualità della loro vita come individui e della società.
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
Trilogia galattica di Isaac Asimov
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - In inglese il ciclo è noto con il nome di Foundation. La trilogia raccoglie the testi: Foundation, Foundation and Empire, Second Foundation. Foundation è un collage di racconti che, attraverso flasback, raccontano e illustrano la fine dell'impero galattico e il nasce di una nuova civiltà pilotata scientificamente dalla prima Fondazione Seidon.
Si trova in Tecnobibliografia / Fantascienza
Tu non sei un gadget (Jaron Lanier)
Una lettura consigliabile a chi non si è rasssegnato alla narrazione conformista e superficiale del Web e delle tecnologie 2.0. Il testo è provocatorio, controverso e affascinante, e ricco di informazioni legate alla vita professionale dell'autore e usate per suggerire una riflessione su quanto la tecnologia ha fin qui prodotto con la sua evoluzione. Pur non essendo un luddista, Lanier ha una visione appassionatamente critica del web 2.0, di Facebook e Twitter per la loro capacità di distrattenzione con dati e informazioni non filtrate e per l'emergere di realtà che sembrano solo interessate ad analizzare il traffico di rete per vendere nuovi spazi pubblicitari e commerciali. La critica è anche di tipo economico e mirata alla globalizzazione che ha portato alla perdita di posti di lavoro dovuti allo spostamento di fabbriche, call center e help desk in India, Cina e altri paesi (un tempo) sottosviluppati.
Si trova in Tecnobibliografia / Recensioni (120+)
Tutti i libri sulla tecnologia che abbiamo letto e che suggeriamo
BIBLIOTECA TECNOLOGICA DI SOLOTABLET - Molti contenuti di SoloTablet nascono dalla lettura di testi, saggi e riflessioni critiche sulla tecnologia. Non ci accontentiamo delle narrazioni fornite da articoli online e preferiamo andare a ricercare e informarci alla fonte. Nel lavoro redazionale di cinque anni i testi letti e consultati hanno fornito una biblioteca che riteniamo possa essere di interesse anche per tutti coloro che ci seguono con persevaranza o ci trovano casualmente e scoprono sul nostro portale qualcosa di interssante. L'elenco contenuto i questo articolo trova spazio in una apposita sezione del portale dotata di una sua propria presentazione visuale della biblioteca. Il primo link permette di accedervi così come lo permette il click su uno qualsiasi dei titoli menzionati.
Si trova in Tecnobibliografia / Tecnologia e applicazioni