Ricerca

54 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Un futuro robotico non necessariamente alieno
Il futuro prossimo venturo sarà sempre più abitato da robot e macchine intelligenti. Robot non necessariamente con forme aliene ma sicuramente in grado di far discutere a lungo e di provocare reazioni tra loro molto contrastanti. E non solo perchè destinati a rubare posti di lavoro e a sostituirsi in ambiti eterogenei alle macchine umane.
Si trova in Blog / Tabulario
L’età dell’oro della tecnologia
Dispositivi mobili e sensori sparsi in ogni luogo, robot e macchine intelligenti in evoluzione continua, intelligenze artificiali in grado di interagire con quelle umane, sono solo alcune delle espressioni di una rivoluzione tecnologica che ha cambiato il mondo. E’ una rivoluzione che fa pensare a un’era tecnologica ricca di opportunità e di innovazione e tale da condizionare lo sviluppo futuro dell’umanità dei prossimi anni a venire.
Si trova in Lifestyle
MX - La matrice maledetta
Intelligenze artificiali, drammatica compressione verso le nanotecnologie. Un nuovo ebook sulle ricadute scientifiche-tecnologiche che hanno assunto la forma emblematica di una clessidra. Tempo e spazio sono ridotti a granelli infinitesimali che scorrono e capovolgono la situazione, dove il reale da assoluto diventa relativo. Nel laboratorio del MIT che conduce studi molto avanzati, il diaframma che sta nel mezzo a separare la parte superiore da quella inferiore è stato definito: MX (matrix = essenza).
Si trova in Blog / Solo ebook
Mi chiamo Nadine e sono molto umano…ide!
Le loro origini vengono fatte risalire al mitico Dedalo e al medioevo ma i primi automi risalgono al seicento e sono opera di artisti che già allora presagivano il passaggio delle loro creazioni a età adulte e mature come quelle di oggi con macchine intelligenti, robot, umanoidi e cyborg vari. Gli automi hanno ispirato da sempre la creatività e la scienza, artigiani e filosofi e hanno soddisfatto il desiderio umano di imitare la vita con la creazione di macchine intelligenti e con un’anima. Oggi i robot rubano i posti di lavoro di molti umani e si preparano a continuare a farlo.
Si trova in Lifestyle
Chatbot, robot, macchine intelligenti e... senso del ridicolo
Segnaliamo un interessante articolo di Remo Bassetti sulle intelligenze artificiali, un tema che che è al centro da tempo di molte narrazioni per l'impatto e gli effetti che esse avranno nei prossimi dieci anni sulla vita reale degli individui. L'intelligenza artificiale è in una fase di velocità di fuga e grande evoluzione, grazie alla proliferazione di algoritmi intelligenti capaci di comunicare e integrarsi tra di loro e soprattutto di apprendere. Tra dieci anni e dopo che, secondo molte previsioni correnti, le intelligenze artificiali avranno sostituito il 50% dei posti di lavoro attuali, forse ci sarà poco da ridere. Per il momento ci si può divertire e riflettere leggendo l'articolo qui proposto.
Si trova in Lifestyle
Devi creare un nuovo sito Web? Ci pensa Wix con la sua intelligenza artificiale
Finora la tecnologia ha sostituito con i suoi marchingegni i lavori manuali e sta insidiando anche i lavori del nuovo proletariato cognitivo dell’era moderna. Ora sembra essere in grado anche di sostituirsi a chi sviluppa software e a chi a permesso la rivoluzione tecnologica in atto. Il prodotto si chiama Wix ADI ed è uno strumento dotato di intelligenza artificiale.
Si trova in Produttori
Dalle interfacce utente alle intelligenze artificiali
L’interazione con i dispositivi tecnologici avviene oggi attraverso interfacce utente sofisticate, tattili, legate al magnetismo dei display su cui si animano in forma di menu e funzionalità. Domani queste interfacce potrebbero essere sostituite da assistenti personali dotati di parola, di capacità di apprendimento e di intelligenza artificiale.
Si trova in Produttori
Poesie, poemi e domani notizie e blog generati da algoritmi
L’algoritmo tecnologico corre veloce e si insinua non solo nei meandri dei social network e dei motori di ricerca ma anche nella comunicazione e produzione letteraria. In rete sono già disponibili numerose opere e poesie generate con software e algoritmi creati ad hoc da artisti e letterati che usano le nuove tecnologie per innovare le forme della produzione artistica e letteraria.
Si trova in Segnalazioni
Robot alla conquista dei nostri posti di lavoro
Non temono il jobs act e stanno diventando sempre più intelligenti. Sono macchine non sindacalizzabili e capaci di occupare molti spazi lavorativi fino ad oggi presidiati da umani. Se continua così secondo alcuni il medioevo prossimo venturo è assicurato.
Si trova in Blog / Tabulario
I robot del futuro con la faccia di amici e conoscenti
Gli investimenti in sviluppo e ricerca per la progettazione di robot capaci di interagire con noi umani anche su un piano emozionale sono in costante crescita. La ricerca è sempre più finalizzata all'automazione ma anche a eliminare le paure verso tutto ciò che è sconosciuto e tecnologico. I nuovi robot saranno sempre più umanoidi, con intelligenza artificiale, capacità senzienti ma anche sembianze, espressioni facciali e volti umani. Parleremo con robot dal volto amico!
Si trova in Blog / Tabulario