Ricerca

4 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Nuovo realismo, ingenuità della rete e parlamentarie
Il futuro è imprevedibile ma sono molti i segnali emergenti e i memi che indicano che stiamo vivendo una stagione sull'orlo del caos e foriera di grandi cambiamenti. Alla base di tutto sembra esserci una voglia generale di un ritorno alla realtà, alla verità e alla forza dei fatti e degli oggetti. Favorita dalla crisi che morde la carne delle persone, sta emergendo una nuova rifessione che abbraccia la filosofia e la politica ma anche la tecnologia e l'uso che, più o meno consciamente, ne facciamo. Occasione per parlarne sono le Primarie appena terminate del PD e le Parlamentarie del Movimento 5 stelle.
Si trova in Blog / Tabulario
Le sorprese dei sistemi complessi: riflessione sulla realtà italiana post-elezioni
Le riflessioni sui risultati delle elezioni che hanno cambiato l’Italia sono lacunose e incapaci di raccontare quanto è successo. Non possono farlo perché molti non dispongono ancora degli strumenti necessari a capire la nuova realtà e ad altri manca il linguaggio per raccontarla. Così come il tablet ha reso il personal computer un dispositivo superato, il Movimento 5 stelle ha reso obsoleto un intero sistema politico.
Si trova in Blog / Tabulario
Google Glass metafora perfetta dei tempi a 5 stelle
La politica italiana contemporanea presenta ‘trailers’ e film già visti più volte, nei cinema d’essai e di periferia. Un manipolo di coraggiosi ‘naif’ a 5 stelle cerca di opporsi alla recidività dei politici di lungo corso ma senza la certezza del successo. E pensare che basterebbe obbligare tutti i politici all’uso di Google Glass con applicazioni ad hoc!
Si trova in Blog / Tabulario
Presi nella rete
Non è un instant book, ma un book in progress scrive Roberto Caracci del suo libro 'Il ruggito del Grillo', che promette di diventare un’opera omnia. Ieri sera a presentarlo, presso la Libreria Esoterica di Milano, sono convenuti il magistrato Piercamillo Davigo e il filosofo Fabio Botto. Oltre all‘autore, filosofo anche lui. Davanti a un’attenta platea di persone.
Si trova in Blog / Falsos amigos