Ricerca

2 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Antisocial, un libro di Andrew Marantz
In un panorama italiano trasformato in un acquario di sardine può essere interessante porre una lente di attenzione sul libro, da poco pubblicato negli States, di Andrew Marantz dal titolo Antisocial. Un saggio ma anche un romanzo capace di raccontare con efficacia le distopie del momento. Una su tutte, quella caratterizzata dall’odio e cavalcata alla grande e con successo dalle destre, populiste, sovraniste, estremiste e nostalgiche di molti paesi occidentali.
Si trova in Blog / Tabulario
Sardine, gentilezza e odio
La disinformazione non è un fenomeno nuovo, non lo è neppure l’odio sociale e politico. La prima e il secondo trovano però oggi uno strumento potente di diffusione e alimento nelle reti tecnologiche cosiddette sociali. Uno sguardo curioso al fenomeno delle Sardine e alle interazioni online che le caratterizzano permette di comprendere meglio i meccanismi in atto e le azioni deliberate messe in campo per diffondere false notizie e credenze, alimentare la disinformazione e favorire la misinformazione. Dietro queste azioni c’è la convinzione che false notizie e false credenze possano diffondersi come se fossero vere, nonostante gli effetti negativi che possono derivare per coloro che le credono tali. Ciò dipende da fattori individuali ma soprattutto da fattori sociali. Ciò che si crede dipende in grande misura da quello che si conosce e si sa. Per questo la destra populista italiana sta reagendo duramente e in modo isterico al movimento di opinione messo in moto dal fenomeno sociale e Politico delle Sardine.
Si trova in Blog / Tabulario