Ricerca

45 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Elezioni europee, realtà virtuali, tecnologia e politica
A venti giorni dalle elezioni europee in molti si chiedono chi votare e altrettanti hanno già deciso di astenersi. Difficile dare loro torto, visto che la politica è diventata una delle molte realtà virtuali che possiamo sperimentare ogni giorno su Facebook. Una realtà nella quale tutto può essere detto perché tutto è potenzialmente sia vero che falso. Compresi coloro che lo dicono!
Si trova in Blog / Tabulario
10 milioni di italiani in mobilità su Facebook
E’ in arrivo a Milano l’evento “Fare Business con i Social Network”, il primo appuntamento organizzato da SDA Bocconi in collaborazione con Facebook e nato per educare aziende e agenzie del nostro Paese sull’impatto che il fenomeno social network può avere sull’evoluzione e sulla crescita del business.
Si trova in Blog / TREND e STRATEGIE
SKMTS
Social Project, Innovation, Collaboration, Music, Streaming live, Tablet, Smart phone
Si trova in Blog / Disruptive projects
E-Leader Conference
C.A.S.A. (Chinese American Scholars Association) è un associazione di accademici, imprenditori e professionisti con sede a New York. Dal 2005 tale associazione organizza convegni su temi di interesse globale: E-Leader Conference. A giugno di quest'anno a Berlino si è tenuto il global forum dedicato alla leadership ed ai comportamenti organizzativi.
Si trova in Blog / Disruptive projects
e-Leader: A little bit of Interdependence
Relatori provienenti da 40 paesi differenti discuteranno dei vari aspetti della leadership durante E-Leader Conference 2014. A Milano dal 3 al 5 giugno un’occasione unica per affrontare la formazione dei leader di domani nell'ambito delle imprese, della società civile e dell'insegnamento. L'evento è gratuito e aperto a chi vuole assistere alle presentazioni
Si trova in Blog / Disruptive projects
Comunicazione e conoscenza al tempo di Instagram
I media sociali non servono solo a messaggiare e a socializzare. Possono diventare utili strumenti di informazione e conoscenza. Media come Instagram ad esempio possono diventare veicoli fondamentali per portare a conoscenza di un pubblico più vasto opere artistiche o architettoniche che diversamente rimarrebbero patrimonio esclusivo di un pubblico ristretto, specializzato o semplicemente fortunato.
Si trova in Lifestyle
Social media per le aziende e loro inutilità
Nell'era della cosiddetta new o net economy il mantra delle aziende era avere un sito web, oggi avere una presenza sulle piattaforme social. Da tempo molte aziende hanno compreso che avere una vetrina online è inutile se non ci sono strategie articolate di storytelling, content marketing e per la generazione di opportunità. Quante aziende hanno già compreso che forse anche i media sociali sono inutili, o quantomeno insufficienti?
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Italia(ni) viv(a)i raccontandosi storie!
Il buon senso vorrebbe che tutti si dotassero di strumenti critici utili per ascoltare e vedere meglio la realtà delle cose, la loro complessità e interdipendenza, e anche per pensare fuori dai binari del pensiero corrente. La pratica più diffusa è al contrario fondata sulla passiva accettazione del senso comune, una tendenza alimentata dalla paura di essere esclusi, dalla difficoltà effettiva a stare fuori dal coro o di esserne espulsi. Per sentirsi vivi non rimane che raccontarsi storie, felicitarie, consolatorie, furbesche, illusorie, indulgenti verso sé stessi, costruite ad arte per essere accettati e sempre all’interno della narrazione emergente. Ne deriva una schizofrenia crescente, una solitudine diffusa, una infelicità reale e una rabbia crescente. Tante emozioni in ebollizione alla ricerca costante di vie d’uscita per eruzioni liberatorie e libertarie prossime venture.
Si trova in Blog / Tabulario
Tecnologia e media tradizionali
L'arrivo di Trump alla Casa Bianca e la sua idiosincrasia verso i media tradizionali li sta facendo tornare a nuova vita. In pochi mesi i giornali americani hanno visto crescere lettori e abbonamenti. Una situazione probabilmente dettata dala eccezionalità americana. Nella realtà la tecnologia sta creando ai media tradizionali problemi esistenziali ai quali non sembrano esistere rimedi immediati.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Soluzioni editoriali
SPEGNETE FACEBOOK E BACIATEVI
L'invito del titolo suggerisce un approccio tecnofobo ma il testo non lo è. Crepet riconosce alla tecnologia il ruolo di motore dell'innovazione e di essere stata protagonista di una straordinaria rivoluzione. Spegnere la rete o lo smartphone per un bacio significa semplicemente fare un uso della tecnologia dettato dal buon senso. Una scelta che dovrebbe essere fatta spesso per evitare l'effetto anestetico dell'affettività e della sfera emotiva a cui può portare una tecnologia vissuta come fine e non come mezzo. Il testo può risultare utile in particolare a genitori con figli piccoli il cui sguardo è già incollato al display di un dispositivo invece di essere puntato, anche con il loro aiuto, verso il cielo.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica