Ricerca

120 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
“I’m watch”: un sogno svanito
«I'm watch», l'orologio da polso che dialoga con lo smartphone progettato e realizzato con due anni di anticipo rispetto ad Apple da una società vicentina finanziata da Ennio Doris, il patron di Banca Mediolanum, è in liquidazione.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
2016: sensori e tecnologie sempre più invisibili e indossabili
I prodotti tecnologici indossabili nella forma di micro-componenti integrati dentro fibre di tessuto e vesiti sono già numerosi. Nel 2016 si uscirà dalla fase di sperimentazione e i dispositivi elettronici finiranno per colonizzare tessuti e vestiti e per scomparire nelle loro pieghe e strutture.
Si trova in Lifestyle / Tendenze
2016: wearable, wearable, wearable, tecnologie indossabili ovunque, anche in azienda
I prodotti tecnologici indossabili hanno caratterizzato, negli annunci e nelle narrazioni, il corso del 2015. La loro novità e numerosità non ha cambiato il mondo ma ha preparato e seminato un terreno fertile che nel 2016 potrebbe produrre grandi raccolti. Tutti prevedono per l’anno appena iniziato un mercato wearable ancora più movimentato e promettente. E’ cresciuta sul mercato la conoscenza delle nuove tecnologie e la consapevolezza della loro potenzialità.
Si trova in Lifestyle / Tendenze
Amiko, braccialetto tecnologico, low cost e tutto italiano!
Amiko è un braccialetto tecnologico, tutto italiano, utile per le piccole e grandi emergenze. E' un prodotto tecnologico indossabile, glamour e a basso prezzo, adatto a tutti, capace di comunicare e interagire con uno smartphone e semplicissimo da usare. Permette di portare al polso le informazioni di prima necessità e comunicare lo stato di salute di chi lo indossa. Tutte le informazioni raccolte sono visualizzabili sullo smartphone di un soccorritore o un familiare.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
APP per fitness e benessere personale, un boom previsto!
Il mondo delle APP per Mobile ha trasformato in soli tre anni tutti gli ambiti di vita e di lavoro, mercati e settori merceologici. Le APP sono cresciute in modo esponenziale in tutti i settori e anche quelli nei quali la crescita è stata inferiore sono stati rivoluzionati dall'arrivo di applicazioni che hanno cambiato tutto. Un esempio sututti, il mercato della salute e del benessere personale (fitness).
Si trova in APP / Novità APP
Apple e le molte Realtà Virtuali prossime venture
Benchè le soluzioni di Realtà Virtuale siano ancora in una fase adolescenziale, è indubbio che l’interesse da esse suscitate continua a crescere e non solo per il gioco e il tempo libero. Il 2016 è stato già decretato come l’anno della Realtà Virtuale per il protagonismo di aziende come Microsoft, Facebook e Samsung con i loro prodotti HoloLens, Oculus Rift e Gear VR. E Apple? Ha deciso di rimanere fuori da questo mercato? Impensabile e inverosimile.
Si trova in Wearable
Apple presenta il suo Watch ma la vera sorpresa è il nuovo Mac
Con un evento allestito come sempre in modalità rituale, Apple ha presentato alcune delle novità che la caratterizzeranno nel 2015. Al centro degli annunci il nuovo Watch, ci cui sono state svelate tutte le caratteristiche. La vera novità è però un nuovo laptop Mac che illustra come l’innovazione continua è legata alla creatività ingegneristica.
Si trova in Produttori / Apple
Apple Watch soddisfa chi lo acquista
Le indagini condotte sullo Watch di Apple indicano che i consumatori che lo hanno acquistato si dichiarano soddisfatti nel 97% dei casi. Un plebiscito impressionante per un prodotto che deve misurarsi con un mercato delle tecnologie indossabili ancora in una fase adolescenziale.
Si trova in Produttori / Apple
Apple Watch, cosa rivelano le prime recensioni
Il nuovo gadget di Apple sarà in vendita a partire dal 24 di aprile. Nel frattempo molti media hanno ricevuto il prodotto in anteprima e in rete sono fiorite recensioni e commenti. Alcune valutazioni sono entusiastiche, altro fanno notare che , in termini di tecnologie indossabili, siamo ancora agli inizi. La lettura delle recensioni più uotate e autorevoli può essere un util esercizio cosnocitivo per tutti coloro che hanno già deciso di acquistarsi uno Watch.
Si trova in Produttori / Apple
Apple Watch, un prodotto non per tutti?
Tutte le comunicazioni di Apple e le dichiarazioni dei suoi principali esponenti sul nuovo prodotto indossabile sembrano indicare che il target di mercato non sia geeralista ma rappresentato da consumatori con un'età tra i 25 e i 45 anni. Come se per tutti gli altri non fosse interessante. Ma il problema vero è qunto un prodotto di questo tipo possa oggi essere percepito come necessario da consumatori che da tempo hanno trovato nello smartphone lo strumento ideale per le loro comunicazioni, interazioni e relazioni.
Si trova in Lifestyle / WEARABLE