Ricerca

83 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
AIQ
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Stiamo tutti sperimentando l'accelerazione della tecnologia verso l'affermazione di intelligenze artificiali e macchine autonome e "auto-consapevoli". Una nuova era che presenta opportunità ma anche numerose sfide e pericoli. Secondo gli autori di questo libro prevarranno le opportunità e i vantaggi. Per comprendere la rivoluzione in corso bisogna abbandonare il modo di pensare tipicamente umano evitando di valutare gli scenari futuri in base a cose familiari e note o l'intelligenza artificiale come se fosse protagonista di romanzi di fantascienza. Come accademici e scienziati condividono la loro visione ottomista del futuro affermando che preoccuparsi di macchine intelligenti e capaci di apprendere è come temere i viaggi intergalattici dopo avere inviato nello spazio soltanto il primo vascello.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Algorithms of oppression
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - E se Google non fosse più un motore di ricerca ma un grande manipolatore capace, con i suoi algoritmi, di personalizzare e orientare la ricerca? I motori di ricerca hanno assunto un piotere enorme perchè selezionano e organizzano la conoscenza e le notizie disponibili e che si vanno cercando. E' un potere non neutrale che riflette i pregiudizi di chi li ha progettati e che emerge nella forma di razzismo, sessismo e altre manifestazioni non sempre eticamente condivisibili. Gli algoritmi di Google sono misteriosi ed è difficile affermare con certezza la loro volontà manipolatoria. E' un fatto però che in base a criteri puramente algoritmini finiscono per legittimare ciò che è vero facendoli apparire in alto nella ricerca e rendendoli per questo più credibili agli occhi di chi cerca. Il libro non è un atto di accusa verso Google e piattaforme simili ma serve ad approfondire e a riflettere sul potere degli algoritmi e sui loro effetti sulla nostra conoscenza del mondo e percezione della realtà.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Algoritmi di libertà
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro interessante da leggere per comprendere meglio gli scandali recenti che hanno visto coinvolti alcuni produttori tecnologici come Facebook ma anche per capire il ruolo e il modo in cui la Rete influenzi oggi ambiti diversi, compreso quello della politica. Sono contesti sempre più virtuali che reali, molto legati alla comunicazione digitale, alla sua sintassi e punteggiatura. Nel libro si parla di algoritmie potenza di calcolo degli automatismi tecnologici, ma anche di democrazia, lavoro, libertà del cittadino.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Arte e tecnologia
BIBLIOGRAFIA TECNOLOGICA - Com’è cambiata l’opera d’arte nell’era della virtualità e dell’interattività? Oggetto di questo libro sono i diversi modi in cui le arti visive del XX secolo e le teorie estetiche ad esse correlate si sono poste in relazione agli sviluppi tecnologici comunicazionali e all’affermazione dei mass media.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Changing things of objects...
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Il libro in uscita a settembre 2018 presenta un lavoro di ricerca che presenta, nella voce degli autori una prospettiva nuova: "Taken to an extreme, these traditions suggest that when the ostensive experience of a thing is adequately accounted for, there is not much more to be said about its role in human affairs. However, this is no longer (if it ever was) the case as we attempt to get
 a grip on contemporary things. On the contrary, relying on user experience as an analytic frame occludes much of what goes on with and through such things, and the significant structural and functional elements that exist beneath the surface of what is perceivable on their user-facing surfaces ... Getting a grasp on
 these fluid assemblages in order to responsibly design with and within them requires moving beyond the anthropocentric viewpoint of traditional user-centered design -even as it is precisely human experience and integrity that we care about”
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Chaos Monkeys
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro dedicato ai numerosi nemici che hanno permesso all'autore di confermare l'impressione dell'esistenza di quanto non funziona nel mondo magico e sfavillante della Silicon Valley. Un libro e una guida dai contenuti irresistibili e indispensabili per comprendere il governo tecnologico del mondo da parte dei Signori del silicio,
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Che cosa sognano gli algoritmi
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Il libro di Dominique Cardon recentemente pubblicato dal titolo Che cosa sognano gli algoritmi: le nostre vite al tempo dei big data, si aggiunge alla crescente letteratura su un argomento chiave della evoluzione attuale delle macchine. E' una evoluzione che si collega a quella della intelligenza rtificiale ma ha assunto forme diverse perchè non ha bisogno di un unico centro di elaborazione ma si nutre di miliardi di dati foniti dagli stess utenti e usati dagli algoritmi per costruire e determinare le loro vite.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Cittadini ai tempi di Internet
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un testo che permette di comprendere meglio l'impatto di Internet e delle tecnologie digitali sulla vita di tutti i gironi e in tutti gli ambiti di vita dei cittadini. Tante idee e analisi, non tutte condivisibili ma utili a riflettere su come le tecnologie stiano cambiando tutto, anche nel meracto del lavoro. Evidenti i benefici e i vantaggi ma anche gli effetti e le conseguenze.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Come disintossicarti dal tuo cellulare. Programma detox in 4 settimane
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - La nostra epoca è caratterizzata da diverse tipologie di dipendenze, molte di queste sono tecnologiche. Non tutti ne sentono ancora il bisogno ma tutti possono sperimentare un percorso di disintossicazione, utilizzando approcci e strumenti adeguati per farlo. Se ogni giorno un utente tecnologico medio attiva il display dello schermo del suo dispositivo almeno 150 volte al giorno significa che il viaggio verso una qualche forma di disintossicazione non è più solo ipotizzabile ma una necessità. Catherine price con il suo libro offre alcuni utili suggerimenti per intraprendere questo viaggio. Un viaggio che in quattro settimane dovrebbe permettere di usare diversamente il dispositivo o quantomeno di diventare maggiormente tecno-consapevole.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica
Così vicini così lontani, il sentimento dell'altro
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro ricco di riflessioni, generoso in informazioni e conoscenze ma soprattutto pieno zeppo di domande. L'autore si interroga sui viaggi e sul significato del tempo e della lontananza, delle interfacce tecnologiche che facilitano qualsiasi tipo di interazione e relazione e di voglia di contatti fisici, di globalizzazione e migrazioni così come di voglia di comunità in tempi dilaniati dal populismo, dal settarismo e dall'individualismo di massa. Molte sono anche le domande sulle tecnologie che tutti ormai utilizzano e sulla quali non riflettono a sufficienza in modo critico. Proponiamo il libro di Brevini proprio perche questa riflesisone critica e consapevole la propone.
Si trova in Segnalazioni / Bibliografia Tecnologica