Ricerca

284 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Algorithms of Oppression: How Search Engines Reinforce Racism
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro sul potere degli algoritmi contestualizzato nell'era neo-liberista e tecno-capitalista attuale. Un potere che si manifesta anche nel modo con cui rinforzano, col le loro decisioni, pregiudizi razziali, di genere e simili con effetti deleteri. Il libro aiuta a fare luce e a comprendere quali siano e in che modo operino le categorie, le scelte e le implementazioni software di molti algoritmi, visibili ma soprattutto invisibili e non trasparenti, che operano dentro i motori di ricerca, nelle APP e sulle piattaforme social. L'autrice invita tutti a prestare maggiore attenzione a come gli algoritmi operano e a scoprire quali siano le priorità e i valori di coloro che li hanno programmati. Le une e gli altri potrebbero svelare come il razzismo e il sessismo fanno ormai parte del'architettura e del linguaggio della tecnologia...e di chi la usa!
Si trova in Tecnobibliografia / Cultura
Summa technologiae
LIBRI SULLA TECNOLOGIA - Summa technologiae è una delle prime raccolte di saggi filosofici dello scrittore polacco Stanisław Lem (nel 1964 la prima edizione, nel 1967 la seconda). Il libro mette in risalto le profonde doti intuitive e l'ironia tipica delle opere di Lem. Il titolo, per esempio, è un'allusione alla Summa Theologiae di Tommaso d'Aquino.
Si trova in Tecnobibliografia / Fantascienza
Schermi, sogni e spettri
LIBRI E TECNOLOGIA - Il libro è una raccolta di testi scritti da Mark Fisher, intellettuale, scrittore e autore del Blog K-Punk, moto suicida nel 2017. I testi erano stati raccolti originariamente da Darren Ambrose per una pubblicazione in lingua inglese distribuita come “K-Punk. The Collected and Unpublished Writings of Mark Fisher”, 800 pagine tratte prevalentemente dal blog. In Italia la pubblicazione, con la traduzione di Vincenzo Perna sono ad opera di Minimum Fax, che ha deciso di farlo dividendo l’opera in quattro libri tematici. Il primo, Il nostro desiderio è senza nome, affrontava gli scritti politici di Fisher. Schermi, sogni e spettri, raccoglie gli scritti dedicati al Cinema e alla Televisione.
Si trova in Tecnobibliografia / Cultura
Libertà vigilata. La lotta per il controllo di internet
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - A trent’anni dalla nascita del web, Internet ha cambiato radicalmente fisionomia, la rete è mutata e da luogo orizzontale è divematata sempre più un sistema centralizzato, sempre plurale e con mille attori ma nelle mani di pochi. Da questa premessa parte la riflessione e la condivisione di esperienze di David Kaye. Collaboratore per le Nazioni Unite su temi quali il diritto di parola e la protezione della libertà di espressione, Kaye stende un saggio agile in cui autobiografia, interviste, testimonianze e materiali di ricerca strutturano una disamina del rapporto tra Internet, politica e società alla luce della storia recente. Se la blogsfera degli anni Novanta era un luogo brulicante e difficile da governare, oggi il web è invece uno spazio dominato dagli algoritmi, in mano a poche compagnie che ne detengono il monopolio, costruendo un ecosistema di passività. Concentrate sul guadagno, queste compagnie hanno poi lungamente ignorato l’aspetto politico e sociale del potere acquisito con la loro diffusione, trovandosi infatti in pochi anni, da aziende private, ad amministrare gran parte dello spazio di dibattito pubblico e dimostrando la loro impreparazione nel gestirlo.
Si trova in Tecnobibliografia / Da leggere - Must read
La società automatica
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Si parla tanto di Intelligenza artificiale, meno dei suoi effetti. Il libro di Stiegler, "Farmacologo della tecnologia" che ha contribuito con i suoi studi alla riflessione su scuola e innovazione nell’era digitale, morto a 68 anni nel 2020, offre alcuni motivi validi per farlo. L'autore si interroga e invita a interrogarsi su quali avrà l’intelligenza artificiale sull’occupazione e sugli scenari apocalittici che potrebbero presentarsi. Saranno confermati o smentiti? A affrontare questo tema non è solo Bernard Stiegler ma anche altri studiosi come Dunia Astrologo, Piero Terna, Andrea Surbone e molti altri.
Si trova in Tecnobibliografia / Cultura
Infomocracy. Un sistema perfetto
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Primo volume di una trilogia che prosegue con Null States (2017) e culmina con State Tectonics (2018), Infomocracy può risultare fin troppo lineare a un lettore italiano abituato a ben altre trame ma il romanzo merita la lettura.
Si trova in Tecnobibliografia / Fantascienza
La matematica degli dèi e gli algoritmi degli uomini
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - L'autore inizia la sua analisi da Simone Weil e dal suo lavoro filosofico, per richiamare l'attenzione, più che sui numeri e sugli algoritmi, sul Reale. Il tema del libro è la realtà dei numeri, realtà che viene raccontata e analizzata prima per via geometrica, poi per via algebrica e in infine per via computazionale, quando il principio di realtà dei numeri si sposta sugli algoritmi.
Si trova in Tecnobibliografia / Il potere degli algoritmi
Armi di distruzione matematica
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Molti in questi anni tecnologici, dominati da piattaforme, Internet degli oggetti, droni e intelligenze artificiali, si stanno interrogando sulla vera natura degli algoritmi, i componenti tecnologici che tutto sembrano muovere e determinare. Oggetti matematici, stringhe di codice e formule matematiche che reclamano la neutralità ma che forse neutrali non sono, forse sono anche potenziali strumenti di oppressione. Qui segnaliamo uno dei saggi che ha gli algoritmi al centro della sua narrazione.
Si trova in Tecnobibliografia / Il potere degli algoritmi
Klara e il Sole
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Un libro di Kazuo Ishiguro, visionario, elegiaco, contestualizzato in un'era tecnologica nella quale intelligenza artificiale e manipolazione genetica stanno accelerando. Un romanzo che si interroga e aiuta a interrogarsi sui sentimenti in un mondo ibridato, mediato e modificato dalla tecnologia
Si trova in Tecnobibliografia / Cultura
ATLAS OF AI
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Nello storytelling conformistico sulle intelligenze artificiali del momento il libro di Kate Crawford offre numerosi spunti per riflettere su ciò che per alcuni è una ovvietà e per altri un elemento su cui sorvolare. L'intelligenza artificiale non è ne artificiale né intelligente, né tantomeno una tecnologia oggettiva o universale, perché incorporata dentro contesti sociali, politici e culturali ben definiti.
Si trova in Tecnobibliografia / Intelligenza Artificiale