Ricerca

4 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Vuoi passare una notte insonne? Due ore di tablet a sera!
Numerose indagini sperimentali indicano che una persona che utilizza il tablet per circa due ore prima di coricarsi, rischia di posticipare il sonno di almeno un'ora. I dettagli da spiegare sono complicati ma per chi fosse intellettualmente curioso i lavori pubblicati in rete e gli articoli sull'argomento suno numerosi. Buona lettura...sul tablet...prima di prendere sonno!
Si trova in Segnalazioni
Crisi, depressione, malessere e fuga dalla realtà a causa del multitasking!
L’infelicità diffusa a causa di una crisi senza fine induce ansia e depressione e, fortunatamente solo in alcuni, rabbia e reazioni violente. Molti cercano la fuga nei mondi paralleli e virtuali accessibili tramite iPad, phablet e smartphone. Nel farlo ci guadagnano maggiore ansia, depressione e infelicità e sonni disturbati!
Si trova in Blog / Tabulario
Media sociali e solitudine: ansie da terzo millennio
Isolamento e solitudine sono due temi sui quali esiste una letteratura vastissima, che oggi ha trovato ulteriore alimento dal ruolo che i media sociali e i social network giocano del determinarne le condizioni, gli effetti e le opportunità.
Si trova in Lifestyle
Cresce la dipendenza dallo schermo, tra i teen-ager e non solo
In USA li chiamano screenager. Sono Millennial della generazione zeta e non solo che passano tempi crescenti connessi ai display dei loro dispositivi, fino a manifestare sintomi preoccupanti di dipendenza.
Si trova in Lifestyle