Ricerca

6 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
La fiducia trainata dagli algoritmi
Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. E' un mantra a cui si sarebbero dovuti affidare anche gli ultimi trombati della politica che hanno definito le loro strategie sulla base delle informazioni ricevute da consulenti e mezzi di informazione incapaci di leggere la realtà. Fidarsi è diventato difficile anche online, sia perchè la spazzatura e le informazioni false in circolazione sono in costante crescita, sia perchè non si sa più a quali voci credere.
Si trova in Lifestyle
Il Futuro dell’Influencer Marketing
Il marketing d'influenza o Influencer Marketing non è un fenomeno nuovo ma sta emergendo prepotentemente come una realtà anche in Italia. Un nuovo approccio marketing che, puntando sulla fiducia e sulla reputazione, sembra essere percepito come uno strumento vincente per le attività di content marketing e di pubbliche relazionali nel mercato sempre più digitale attuale. In pochi anni l'influencer marketing ha salito le graduatorie delle preferenze di resposnabili marketing, aziende e Marche e con buone ragioni. Il nuovo approcci marketing aiuta a raggiungere nuove audience ma soprattutto a costruire affidabilità, oltre che visibilità e reputazione, di una Marca e dei suoi marchi generando schiere numerose di affezionati consumatori potenziali. Il fenomeno sta crescendo anche in Italia suggerendo una maggiore attenzione e riflessione sulle sue implicazioni, sui suoi effetti e sulle sue potenziali opportunità di business. Sul tema segnaliamo un artidolo di Pierluca Santoro pubblicato su Datamediahub.
Si trova in Segnalazioni
APP Marketing: creare, coltivare e mantenere la fedeltà del cliente
APP MARKETING - La fedeltà del cliente è la sola fonte del vantaggio competitivo, anche nel mercato delle APP. Tutto ciò che viene dopo la vendita è spesso visto come un costo e un impegno scarsamente produttivo. Un grande errore da non compiere, soprattutto se si punta alla fidelizzazione della clientela acquisita e a sviluppare nuove applicazioni. Il post-vendita è il momento ideale per analizzare le motivazioni all'acquisto del consumatore, il livello di utilizzo di una APP e il grado di soddisfazione del consumatore. Le informazioni raccolte serviranno ad una segmentazione del mercato e a indirizzare gli sforze futuri per ottenere risultati brillanti in termini di redditività, visibilità e customer retention.
Si trova in APP / Novità APP
Black Friday is over
Il venerdì nero 2017 è alle spalle. Le vendite sono state come ogni anno elevate ma non tutti ne hanno tratto vantaggio. Tra gli esclusi molti negozianti che vedono di anno in anno sfumare le opportunità di vendita per colpa di shopping center, outlet e soprattutto web store. Non i consumatori che forse non hanno poi trovato le merci che cercano al prezzo che desideravano.
Si trova in Lifestyle
🐺🐺Attenti al lupo: la fiducia che evapora
Secondo Esopo chi mente sempre, alla fine non viene più creduto, anche quando avrà cominciato a dire la verità.
Si trova in Blog / Tabulario
Il cliente è sempre al centro, ma potrebbe essersi già spostato di lato!
Alzi la mano chi conosca un'azienda che non abbia posto il cliente al centro delle sue strategie e visioni. La abbassi subito quanti pensano che, nella realtà, la maggior parte delle aziende abbiano fallito nel raggiungimento dello scopo. Mettere al cliente al centro non è sufficiente, soprattutto in scenari di mercato globali, volatili e caratterizzati dall'elevata velocità. Anche quella del consumatore o cliente di scansarsi dal centro in cui è stato collocato per rivendicare la sua infedeltà e libertà ma anche per evidenziare la sua insoddisfazione e disconferma.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie