Ricerca

54 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Tecnoincivili
Una variante dei tecnomaleducati. Spesso identificati con ragazzi delle nuove generazioni di Nativi Digitali ma ben rappresentati anche da immigrati digitali che, con la scusa di essere poco pratici con la tecnologia, ne abusano imponendone agli altri gli effetti deleteri. Tenendo ad eempio le suonerie dei cellulari a pieno volume e parlando sempre, per farsi sentire, ad altissima voce, oppure lasciado giocare figli e nipoti piccoli con il tablet al ristorante senza alcuna attenzione all'etichetta del luogo e alla tranquillità dei vicini di tavolo.
Si trova in Lifestyle / Social
In vacanza con i figli? Attenti alle APP freemium e ai loro effetti sul borsellino
In vacanza si sa crollano le difese e aumenta la permissività. Ai figli, soprattutto se piccoli, si concede di più, anche l'uso del tablet per giocare e divertirsi in modo da lasciar riposare genitori stressati dal lavoro (quando c'è), dalla crisi economica (che è reale) e dal ruolo di genitori. Distrarsi è ottimo ma attenti al borsellino e alle APP cosiddette gratuite.
Si trova in APP / Novità APP
Facebook trappola per adulti e i Millennial sorridendo stanno a guardare
Secondo alcuni parlare di privacy oggi non ha più senso. La riservatezza individuale è costantemente violata da grandi oligopoli a caccia di dati e informazioni per usi commerciali e da governi in cerca di terroristi ma anche di maggiore controllo e sorveglianza. Basterebbero solo queste due ragioni per decidere di chiudere il proprio account di Facebook. Molti giovani lo stanno facendo, gli adulti immigrati digitali meno. Troppo lenti a capire tendenze emergenti ed effetti collaterali della tecnologia.
Si trova in Blog / Tabulario
I rischi che corrono i ragazzi tecnorapidi
La genitorialità espressa in un’era tecnologica come la nostra, intesa come rappresentazione di se stessi e dei propri figli e come funzione, è un argomento molto complesso che difficilmente si presta a riflessioni lineari o superficiali. La funzione genitoriale si esprime ed evolve in una relazione circolare genitori-figli che continua lungo tutta una vita ed è condizionata da numerosi fattori quali le storie personali dei genitori (le loro esperienze di genitorialità dei loro genitori), il contesto sociale in cui prende forma, le caratteristiche delle nuove generazioni (nativi digitali), il tipo di investimento fatto sui ragazzi e la disponibilità ad accettare cambiamenti e trasformazioni nello sviluppo della relazione con i figli.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Proposta per nativi e immigrati digitali: in vacanza staccare la spina!
Ogni generazione ha i suoi conflitti e affronta nuove sfide. Quella dei nativi digitali è una generazione che sperimenta un contesto caratterizzato dall’innovazione continua e determinata dalla evolzuione tecnologica. I cambiamenti sociali e culturali sono così profndi da rendere tutto molto più complicate. Soprattutto nei rapport intergenerazionali. Servirebbe un ramadan tecnologico!
Si trova in Lifestyle
Sono giovane e nativo digitale! Il mondo 'is on my side'! [ 1 ]
Il social networking per i ragazzi è diventato il modo per costruirsi una famiglia sociale e allargata, fatta di amici e conoscenti, con i quali condividere esperienze di vita, decisioni e scelte. Prima parte di una riflessione sui nativi digitali per letture esitive rilassate e controcorrente.
Si trova in Blog / Tabulario
Sono giovane e nativo digitale! Il mondo 'is on my side'! [ 3 ]
Attraverso l’esperienza online i giovani vivono il passaggio dalla adolescenza all’età adulta. Lo fanno in vari modi ma soprattutto dando forma a molteplici identità online che servono loro a gestire la difficoltà della transizione e a farla durare all’infinito. Terza parte di una riflessione sui nativi digitali per letture estive rilassate e controcorrente.
Si trova in Blog / Tabulario
Sono giovane e nativo digitale! Il mondo 'is on my side'! [ 2]
Bisogna fare attenzione a demonizzare la tecnologia e i suoi prodotti. Il problema dei giovani non sono la tecnologia e i suoi effetti sulle persone, ma la solitudine, sperimentata per la prima volta anche in mondi paralleli, quelli della virtualità online e quello della attualità, tutti ugualmente reali. Prima parte di una riflession e sui nativi digitali per letture esitive rilassate e controcorrente.
Si trova in Blog / Tabulario
Suggerimenti per chi vuole fare lo startupper e lanciare una startup
Intervistato da Startupper ho potuto raccontare la mia visione attuale su cosa significhi fare startup in Italia e in che modo sia possibile farlo. Il tutto contestualizzato nella situazione di crisi attuale, ricca di nuove opportunità ma caratterizzata da due elementi nuovi che suggeriscono nuove riflessioni. Il primo è quello della crescente disuguaglianza sociale sottolineata da Thomas Piketty nel suo libro Il Capitale nel XXI secolo, il secondo quello di una crisi che per le sue caratteristiche attuali sembra essersi svuotata del suo senso originario per caratterizzarsi nel segno della indecisione e dell’indecibile.
Si trova in Blog / Tabulario
Nativi Digitali: uno studio svela chi sono e cosa fanno
Uno speciale di Education 2.0 affronta il fenomeno dei nativi digitali mettendo insieme numerosi articoli utili a descrivere l'identità del nativo digitale, le forme di apprendimento e di intelligenza digitale. i modelli culturali nel contesto storico-sociale.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet