Ricerca

885 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
L’interfaccia cervello-macchina ci proietta nella fantascienza
Dagli studi avanzati del cervello emerge una visione panteistica del mondo dove popolazioni di neuroni agiscono come folle oceaniche in costante fermento. Il libro Il cervello universale di Miguel Nicolelis rivela i traguardi raggiunti e quelli probabili. In realtà la nuova frontiera cervello-macchina prospetta delle connessioni tra uomini e computer che aprirebbero scenari per noi semplicemente inimmaginabili. Anticiparne gli approdi o intuirne le traiettorie future sarebbe un po’ come chiedere all’uomo primitivo di misurarsi con la complessità dell’economica moderna e i suoi risvolti finanziari.
Si trova in Blog / Solo ebook
Tecnologia e sistemi umani: una conversazione con…
Una conversazione tra due persone che condividono la curiosità intellettuale e l’amore per la lettura, la filosofia, e la riflessione critica. Un dialogo nato da un ebook in cui sono raccolti alcuni scritti sulla tecnologia, sulla sua evoluzione attuale e sui suoi effetti sulle persone. Uno scambio fatto di sottolineature, provocazioni, domande difficili e risposte sempre incomplete ma praticato con la finalità di produrre nuova conoscenza e accrescimento personale, anche per chi legge.
Si trova in Blog / Solo ebook
La bolla tecnologica
L’immaginazione, da sola, da sempre crea dei mondi a sé stanti con o senza l’ausilio di una fonte esterna. La nuova tecnologia si è assunta il compito di fare altrettanto, e di fatto potenzia la creatività offrendo strumenti sempre più sofisticati, accompagnati da uno smisurato corollario di immagini e stimoli aggiuntivi.
Si trova in Blog / Solo ebook
Rischi connessi al tecno-attivismo: una conversazione con…
C’è scritto: “E qui sta il rischio che stiamo tutti vivendo...”. Questo ammonimento, che a fine capitolo tuona come una minaccia biblica, è denso di significato. Lasciato a mezz’aria assume il segno rivelatore di un bisogno impellente: quello di prendere aria, di dover riprendere fiato per poter riguadagnare quota - e di un richiamo. Il rischio impone una pausa di riflessione; ed è un invito implicito a raccogliere la sfida.
Si trova in Blog / Solo ebook
Come la ricerca bellica fabbrica nemici
Ritornando a percorrere il sentiero di lettura o tentativo di approfondimento sulle tecnologie iniziato conversando con Carlo Mazzucchelli ho recensito alcuni libri che si occupano di servizi segreti e guerre e nei quali vengono descritte alcune ricerche tecnologiche recenti (per quanto ci è dato conoscere), che prefigurano disegni apocalittici, che preventivano disastri intelligenti - con effetti collaterali minimi o quantomeno imprevedibili... Anche in questi ambiti, da un punto di vista tecnologico, è in moto un complesso meccanismo che si autoalimenta, e che sembra inarrestabile. Insomma, come dicono in terra di Francia: c’est la vie! "
Si trova in Blog / Solo ebook
Il fattore G
Quesito insolente, per i ricercatori scientifici di genetica, quello ampiamente citato nei libri di matematica e in Internet: “Il teorema irrisolto più importante di matematica è perché alcune persone vi sono portate ed altre non lo sono affatto”. E’ esattamente il tipo di domanda sulla quale inciampano gli studiosi che indagano sull’influenza della genetica nell’apprendimento scolastico.
Si trova in Blog / Solo ebook
Internet: un terreno minato?
Se la sopraffazione è il motore della vita, l’inganno funge da lubrificante. Internet appare sempre più come un terreno minato, dove a fare passi falsi non esplodono ordigni capaci di far saltare in aria e dilaniare i corpi dei malcapitati che incautamente si sono avventurati in aree sconosciute, ma dove le implicazioni non sono meno pregne di conseguenze, i percorsi accidentati e le ricadute alquanto pericolose.
Si trova in Blog / Solo ebook
Sfuggiti attraverso il buco dell’ozono
L’aereo della Malaysia Airlines scomparso dagli schermi radar - e poi sembra dai cieli, esce dalla cronaca ed entra di diritto nella narrativa. (E quando ciò accade i successivi sviluppi si ammantano di ulteriore mistero).
Si trova in Blog / Solo ebook
Un tripudio di tecnologia
Spiare senza essere visti e riferire; vedere e colpire. E’ l’inconfessabile sogno di onnipotenza di ogni essere umano dotato di volontà, bisogni e pensieri propri. Ma anch’esso (il drone)* come tutti gli umani ha dei limiti per sovraccarichi di informazioni. Se per una persona è difficile distinguere d’amblée il grano dal loglio, un robot può andare in tilt per il sovrapporsi di dati incoerenti.
Si trova in Blog / Solo ebook
DD - Il Drone di Dio
Qual è il nucleo nella società tecnologica d’oggi? Come l’atomo sembrava indivisibile, e poi è stato scisso in neutroni, protoni, elettroni e via di seguito con infinite particelle, infinitesimali, così la famiglia si è spaccata e ha subìto le metamorfosi che sappiamo, indipendentemente da distinzioni culturali e di genere.
Si trova in Blog / Solo ebook