Ricerca

116 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Quattro APP per proteggere il dispositivo mobile in modo economico
Le applicazioni sono Obscuracam, Cryptocat, MyKolab e F-Droid e possono forse aiutare a sentirsi più tranquilli e sicuri nella comunicazione mobile. Lo possono fare a costi limitati e con numerosi vantaggi e benefici.
Si trova in APP / Novità APP
Saremo riconosciuti per la nostra faccia
“Una faccia una razza” è il messaggio di benvenuto che gli italiani in vacanza in Grecia si sentiranno ripetere più spesso. A chi visita la Russia invece potrebbe capitare di essere contattati con un messaggio personale inviato da un estraneo che la sera prima ha scattato delle foto nel luogo dove si è stati. Lo ha fatto usando FindFace, una APP per smartphone che opera come un motore di ricerca ma sulle facce delle persone.
Si trova in APP / Novità APP
L'insicurezza leggera delle APP
La leggerezza dell'essere è tale da facilitare il download di nuove APP e relativi aggiornamenti senza preoccuparsi minimamente della loro sicurezza. Alcune APP sono sicure ma non tutte lo sono. Se questa è la realtà prima della convenienza e della fretta per un loro utilizzo immediato dovrebbe venire la sicurezza. Una priorità suggerita anche dalle recenti notizie sulla vulnerabilità di applicazioni diffuse come WhatsApp.
Si trova in APP / Novità APP
Permessi APP e protezione dei dati: 20 suggerimenti utili per tutti!
Un articolo dedicato a tutti gli utilizzatori di APP su dispositivi Mobili, in particolare a quelli che hanno optato per dispositivi ANDROID. Vi si parla di configurazione dei permessi da concedere alle APP per limitare le molte libertà che si prendono nello scorazzare sui dati del dispositivo con finalità non sempre trasparenti. Finalità che possono anche mettere a rischio privacy, riservatezza dei dati e molto altro nel caso in cui le APP fossero state infettate da lalware o altro o nel caso in cui a essere malware fossero le stesse APP. Uno studio di Wandera indica quali siano i parametri da configurare per protggersi dai rischi legati alle libertà solitamente concesse alle APP Mobile.
Si trova in APP / Novità APP
La società della trasparenza, un libro di Han Byung-Chul
La trasparenza è tema letterario e narrativo da sempre, oggetto di dissertazioni dotte e intellettuali sulla pretesa tutta moderna di rappresentare se stessi e vedere al tempo stesso l'intimità delle persone con cui si interagisce. Oggi la trasparenza è oggetto di grande interesse e trattazioni da parte di coloro che hanno dimestichezza con la trasparenza della Rete e con la pratica trasparente che caratterizza i numerosi social network come spazi di comunicazione e relazione sociale. La trasparenza di cui parla Byung-Chul Han non è invisibile, è praticata e suggerita da Facebook ed è direttamente funzionale al controllo politico e sociale che caratterizza la fase attuale di evoluzione della nostra società capitalistica e tecnologica. E' una trasparenza che dà l'illusione della chiarezza, della facilità di comprensione o di intuizione del senso o del significato, della socialità e della condivisione ma in realtà è oggi alla base della costruzione di nuove distopie che si stanno realizzando grazie alle nuove tecnologie e a chi le sta producendo e gestendo.
Si trova in Tecnobibliografia / Da leggere - Must read
Exposed: Desire and Disobedience in the Digital Age
BIBLIOTECA TECNOLOGICA - Ogni qualvolta usiamo un media tecnologico regaliamo informazioni su noi stessi. L'autore crede che si debba riflettere sull'uso che di queste informazioni viene fatto, soprattutto perchè qualsiasi attività onlie viene registrata e archiviata per usi futuri. Meglio allarmarsi e disubbidire alle pratiche comuni. Se non lo facciamo rischiamo di essere complici di attività di videosorveglianza. data mining, monitoraggio e profilazione. Il desiderio del titolo accoomuna l'autore a quanto scrive Sherry Turkle sulla società connessa e sulla dipendenza delle menti umane dalla tecnologia. Disconnettersi è difficile e quasi impossibile ma resistere bisogna. Lo si può fare sfruttando le stesse tecnologie (dispositivi più sicuri, sistemi di protezione e sicurezza, ecc.) o disubbedendo alle pratiche comuni.
Si trova in Tecnobibliografia / In lingua inglese
Il Web non è più quello di una volta!
Sembra questo il messaggio che è venuto da colui che ha contribuito alla creazione del World Wide Web come lo conosciamo oggi, Tim Berners-Lee. In un suo intervento pubblico ha esternato le sue preoccupazioni sul Web attuale con messaggi che non hanno avuto la visibilità e la risonanza che avrebbero dovuto avere.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Ambiti di applicazione e Strategie
Cloud Browser, attenti alla privacy
Da Amazon Silk ad Opera Mobile, sono già due i browsers disponibili sul tablet che garantiscono di poter aumentare la velocità della navigazione ed aumentare la durata della batteria. Come funzionano?
Si trova in Tecnologia e Impresa / Cloud Computing
Nuvole e timori di tempeste in arrivo: Cloud e sicurezza
Le nuvole del titolo sono quelle del Cloud Computing ma richiamano anche il disco di De Andrè omonimo e i cattivi consiglieri di Aristofane che insegnavano ai giovani a contestare l’esistente per realizzare utopie future. Le prime suggeriscono innovazione, abbandono di consuetudini e abitudini per sperimentare il cambiamento e i nuovi paradigmi della tecnologia. Le seconde suggeriscono il ruolo che nella storia sempre hanno avuto gli innovatori e coloro che adottando nuovi atteggiamenti mentali e comportamentali hanno contribuito al cambiamento e a battere le paure da esso generate.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Cloud Computing
Privacy, un tema sempre all'ordine del giorno
Google, Facebook, Apple stanno rendendo la nostra vita più semplice, felice e colorata ma forse anche mettendo a rischio la nostra privacy. Così almeno sostengono alcuni critici dei fenomeni tecnologici che stanno caratterizzando il mercato attuale.
Si trova in Tecnologia e Impresa / Sicurezza Mobile