Ricerca

32 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
🙆🏽‍♂️ Recinti aperti 2: il Contatto quando non c’è
Non è solo una legge di mercato.
Si trova in Blog / Recinti aperti
Sono un bambino della generazione touch e mi piace il tablet...
I bambini, anche molto piccoli (generazione touch), passano sempre più tempo con i tablet e le loro applicazioni, completamente catturati dalla loro interfaccia tattile e dalle mille idee applicative gestibili con gestures tattili. Gli effetti di questa rivoluzione non sono completamente prevedibili ma è certo che cambieranno lo sviluppo e le forme di apprendimento. Le prime ricerche suggeriscono che giocare con l'iPad può essere istruttivo quanto leggere un libro. Ma è un'idea che molti genitori faticano ad accettare
Si trova in Blog / Ho solo il tablet
“FUORI DAL MIO GIARDINO” - Come i dispositivi mobili possono aiutare i bambini a difendersi dalle molestie?
Prendendo spunto da una reale vicenda accaduta, vogliamo aiutare i genitori ad insegnare ai propri figli a difendersi da attacchi di adulti o adolescenti nei confronti dei bambini. Riportiamo la storia di Rebecca, una bambina di 10 anni, che frequenta la quinta elementare e usufruisce dello spazio del dopo scuola, gestito dal personale scolastico. Un luogo sicuro, apparentemente!
Si trova in Blog / Donne acrobate e uomini in progress
Quanto è sicura WhatsApp per bambini e teenager?
Il numero di ragazzi tra i 10 e i 15 anni che utilizzano WhatsApp e applicazioni simili sui loro dispositivi mobili è in continua ascesa. Lo fanno sui dispositivi in loro possesso o su quelli dei genitori. Difficile che essi conoscano cosa l’applicazione possa fare con i loro dati personali. Probabile che non lo sappiano neppure i genitori.
Si trova in APP / Novità APP
Un bambino su due usa il tablet!
Secondo i dati del Censis, nel Lazio, oltre il 50% dei bambini di 6-7 anni ha tra le mani un tablet e lo utilizza per 1-2 ore al giorno, con punte fino a 3-4 ore. A 10 anni i ragazzi che usano abitualmente il tablet superano il 60%. Il 34% dei bambini di 7 anni può essere definito giocatore assiduo (gioca tutti i giorni online per almeno un’ora), a 10 anni la percentuale sale al 43%.
Si trova in Focus Italia / Segnalazioni dal mercato
I bambini e il tablet
Segnaliamo una interessante presentazione di User Intelligence, una società specializzata nella user experience derivante dall'uso di tecnologie interattive e tattili come quelle del tablet. La presentazione ci racconta come l'esperienza del bambino sia diversa da quella dell'adulto e cosa bisogna fare per tenere conto delle loro esigenze e dei loro bisogni.
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Tablet e bambini: come cambia la lettura
L’uso del tablet da parte dei bambini è cresciuto in modo esponenziale e costante. Colpa di genitori a loro volta dipendenti o felicemente coinvolti dalle nuove tecnologie. Il tablet ha cambiato il tempo libero di bambini, ragazzi e adulti, con alcune conseguenze su cui forse conviene fare alcune riflessioni. Ad esempio come cambia la lettura?
Si trova in Blog / A scuola con il tablet
Bambini tablet-dotati
Facile ipotizzare che tutti i bambini con genitori muniti di tablet abbiano avuto modo di mettere le loro manine sulla superficie tattile del dispositivo e di giocare con APP più o meno protette e adeguate. Nel frattempo è cresciuta l'offerta di tablet per bambini e ragazzi con numerosi nuovi modelli e proposte pensate anche per le scuole dell'infanzia e di primo grado.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Regali di Natale: non esagerare con la tecnologia
L'invito non riguarda tutti. E' rivolto a genitori, educatori e adulti, pensato per bambini e adolescenti nativi digitali da sempre connessi a strumenti tecnologici e mondi digitali. E' un invito che viene da scienziati cognitivisti e psicologi che mettono in guradia da una eccessiva generosità tecnologica.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Tecnologie e sviluppo del benessere psicobiologico
Prontuario per genitori e ragazzi, per un uso equilibrato della tecnologia. Un prontuario di sopravvivenza attiva, pensato per genitori, psicologi e psicoterapeuti. Alcune semplici regole per ridurre la fatica della genitorialità e contribuire al benessere psicobiologico dei bambini.
Si trova in Blog / Tabulario