Ricerca

10 elementi soddisfano i criteri specificati
Filtra i risultati.
Tipo di elemento














Nuovi elementi da



Ordina per rilevanza · Data (prima i più recenti) · alfabeticamente
Cresce la dipendenza da dispositivo Mobile
Lo testimonia una recente indagine di Flurry che ha evidenziato una tendenza globale che vede l'aumento della dipendenza da smartphone e dalle sue applicazioni. I dati nascono da una rivisitazione di una indagine precedente fatta nel 2014 che aveva indiato l'emergere di una nuova categoria di consumatori, sempre più dipendenti dalle loro applicazioni Mobile.
Si trova in APP / Novità APP
Crescono le dipendenze da dispositivo mobile
La comparazione tra due rapportu pubblicati a distanza di un anno indicano un aumento delle dipendenze da dispositivo mobile. AUmenta il numero di persone che hanno bisogno di continuare a controllare il loro dispositivo alla ricerca di nuovi messaggi e notifiche. Diminuiscono quelle che sanno resistere o spegnere il loro smartphone o tablet. A raccontarcelo è un rapporto recente di Flurry.
Si trova in Lifestyle
Adolescenti tecnorapidi in crisi di astinenza da tecnologia
Senza una connessione alla rete, senza un profilo Facebook o WhatsApp e senza uno smartphone l’adolescente moderno si sente un alieno alla ricerca di felicità. Connesso a Internet con il suo dispositivo mobile e impegnato a messaggiare lo stesso adolescente sente di stare bene e non si preoccupa di essere un alieno online!
Si trova in Lifestyle
Ti tolgo internet! I genitori si ribellano ai tablet.
Quale navigazione è sicura per i figli tecnorapidi? La domanda dei genitori di conoscere meglio la materia tecnologica è sempre più diffusa e tutti vogliono documentarsi per sapere come trattare le problematiche derivanti dall'uso continuo dei dispositivi mobili da parte dei figli.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Regali di Natale: non esagerare con la tecnologia
L'invito non riguarda tutti. E' rivolto a genitori, educatori e adulti, pensato per bambini e adolescenti nativi digitali da sempre connessi a strumenti tecnologici e mondi digitali. E' un invito che viene da scienziati cognitivisti e psicologi che mettono in guradia da una eccessiva generosità tecnologica.
Si trova in Blog / TECNORAPIDI e TECNOVIGILI
Social media e gioco d'azzardo
In molti hanno associato i movimenti delle mani sul display di uno smartphone con quelli delle slot machine. Più che i movimenti a essere assimilabili sono i metodi usati per attivare meccanismi e sistemi di gratificazione capci di trasformare le esperienze utente in dipendenza psicologica e comportamentale.
Si trova in Lifestyle
Siamo tutti potenziali vittime di dipendenza
Lo dicono le neuroscienze che studiano i meccanismi del cervello legati all'attenzione e alle dipendenze. Alcuni studi recenti indicano che i soggetti affetti da dipendenze di vario tipo e quelli che ne sembrano esserne immuni hanno in realtà molto in comune a livello cognitivo e neurobiologico. La dipendenza è un tipo di disordine che non fa alcuna discriminazione.
Si trova in Segnalazioni
Cosa si può imparare dalla rottura o dalla perdita dello smartphone
Si scopre di essere dipendenti da qualcosa (dal lat. dependēre ‘pendere da’) quando ne è impedito l'accesso o l'utilizzo per un tempo più o meno prolungato. Si è dipendenti dal gioco d'azzardo, da droghe e psicogeni vari, da forme di bulimia varie, da tabacco e alcol ma anche da smartphone e gadget tecnologici. La dipendenza genera una fame improvvisa che vuole essere saziata, crea soggezione, senso di vuoto, comportamenti ripetitivi e incontrollabili, e ossessioni. E' così anche per la dipendenza da smartphone. Nel caso in cui si rompesse o si smarrisse si potrebbe scoprire che la sua perdita non è poi così deleteria o drammatica. Recuperato il dispositivo se ne farebbe un uso più consapevole e intelligente.
Si trova in Lifestyle
Smartphone: una slot machine mobile, miniaturizzata e sempre a portata di mano
Lo smartphone è assimilabile alla slot machine, una similitudine non nuova ma sempre più verificabile nelle pratiche quotidiane. Per usare lo smartphone-machine non serve andare a Las Vegas, al Casinò di Venezia o nel bar sotto casa. E' sempre a portata di mano, sempre attivo e sempre pronto a regalare le stesse sensazioni che si provano con la slot machine. Le sue APP creano dipendenza e sono sempre pronte a trarre vantaggio dalle debolezze umane per catturare attenzione, tempo e risorse.
Si trova in Blog / Approfondimenti
Irresistibili schermi
La maggior parte delle persone ha difficoltà a riconoscere che gli schermi tecnologici possano generare dipendenza e molti genitori sembrano poco preoccupati dell’uso che di questi schermi fanno i loro figli. Una esposizione eccessiva agli schermi (display televisivi, smartphone, tablet, ecc.) è ritenuta socialmente accettabile dai più perché collegata alla pervasività dei nuovi dispositivi mobili e alla impossibilità di farne a meno nelle pratiche di vita quotidiane.
Si trova in Lifestyle